Avellino, Paulin Damo è in prima squadra: un mese fa i provini con Belluno e Venezia

E’ passato in poche settimane dal provino con una formazione in serie D, nel profondo Nord Est, ad un posto in prima squadra in serie B, in terra campana. A Paulin Damo, difensore classe 1994, tesserato dall’Avellino sul finire del calciomercato estivo, sembrerà di vivere un sogno.

Cresciuto nelle giovanili del Cavarzano, venne segnalato dall’ex centrocampista Andrea Da Rold all’Ancona. Un anno nelle Marche, poi il passaggio alla Primavera dell’Udinese e la breve parentesi di Benevento (dove ha esordito tra i professionisti). Era rimasto svincolato al termine dell’ultima stagione, tanto da portarlo, nei giorni a cavallo tra gli scorsi mesi di luglio ed agosto, a sostenere un provino con il Belluno, club del campionato di serie D. Vivendo con la famiglia (da poco) nel comune di Ponte nelle Alpi, per lui sarebbe stata la migliore sistemazione dal punto di vista logistico. Sicuramente non sotto l’aspetto professionale.

paulin damo avellino

Ce lo consigliò direttamente Totò Di Natale – afferma l’allenatore Roberto Raschi in un’intervista al Corriere delle Alpi -, ma in realtà lo conosciamo sin da bambino. E’ sempre stato così: grande e grosso”. Ma non solo: dopo il provino con il Belluno, il neo biancoverde ha sostenuto un altro periodo di prova con il Venezia (Lega Pro), esattamente nei giorni tra il 5, il 6 ed il 7 agosto scorsi. Non avrebbe mai immaginato che tre settimane dopo sarebbe arrivata la chiamata di un club di serie B, tra l’altro distante un migliaio di chilometri dal Nord Est, dove il giovane di origini camerunensi conta molti estimatori.

Ad Avellino non è arrivato per rinfoltire (anche) la formazione Primavera, come immaginato in un primo momento: fa parte a tutti gli effetti dell’organico della prima squadra. La conferma arriva anche dalla rosa presente sul sito ufficiale dove, tra i nomi dei difensori, c’è anche quello di Paulin Damo.

Sembra un po’ la storia di Desmond N’Ze, cresciuto nel Verona, prima di approdare in Irpinia (via Inter). Ma i tifosi sperano che le similitudini finiscano qui…

Leggi anche -> Avellino, arrivano Abero e Paulin Damo