Avellino-Pescara 1-3 Risultato Finale

Avellino-calcio.it vi offre la diretta live con il risultato in tempo reale di Avellino-Pescara.

93′ Finisce qui con il Pescara che si impone 3-1 al Partenio contro l’Avellino. I tifosi irpini sono in vena di contestazione.

92′ Ammonito Rea per fallo su Lapadula.

91′ Tiro da fuori di Paghera si stampa sul palo.

90′ Assegnati 3 minuti di recupero.

90′ Ammonito Acosta per fallo tattico.

86′ Fantastico tiro a gire di Insigne che non entra per pochissimo.

84′ Cambio nel Pescara. Fuori Verre, dentro Selasi.

82′ Sbaffo fermato da un’Aresti in stato di grazia.

77′ Cambio nell’Avellino. Fuori Pisano, dentro Pucino.

75′ Goal di Mitrita su azione di contropiede del Pescara. 1-3.

73′ D’Angelo la mette nell’area di rigore, ma non c’è nessuno al centro.

70′ Cambi nel Pescara. Fuori Caprari, dentro Mitrita. Fuori Pasquato, dentro Acosta.

69′ Di nuovo Aresti su Mokulu. Salva un goal già fatto.

68′ Caprari ci prova da fuori dopo lo scambio con Lapadula, ma il suo tiro finisce alto di poco.

67′ Miracolo di Aresti sulla botta bassa diretta all’angolino di D’Angelo. Ora è assedio.

66′ Cambio nell’Avellino. Dentro Paghera, fuori Arini.

65′ Ci prova dalla distanza Verre, ma Frattali para agevolmente.

62′ Memushaji serve Lapadula nell’area piccola che segna di testa per il vantaggio del Pescara. 2-1.

61′ Ottima azione di contropiede con Sbaffo che riesce ad andare al tiro in sforbiciata, ma non ad inquadrare la porta.

57′ Ammonito Bruno per fallo su Insigne.

56′ Grande inserimento di Verre che costringe alla doppia parata Frattali.

55′ Il goal ha dato grande vigoria all’Avellino, che sta spingendo tantissimo.

52′ Gigantesca palla goal per l’Avellino, con Mokulu che non riesce per poco ad insaccare il vantaggio.

50′ Castaldo fulmina Aresti da fuori area con un pallone sotto l’incrocio.

49′ L’Avellino è ripartito molto determinato, facendo pressing alto.

45′ Inizia il secondo tempo al Partenio con il Pescara in vantaggio 1-0 sull’Avellino.

46′ Finisce qui il primo tempo con il Pescara in vantaggio 1-0 e l’Avellino contestato dai suoi tifosi.

46′ Palla goal per l’Avellino. Insigne accellera sulla fascia, la mette in mezzo per Castaldo che non ci arriva per un pelo.

45′ Assegnato un minuto di recupero.

43′ Brutto fallo di Mokulu in ripiegamento difensivo. Ci poteva stare il giallo, ma l’arbitro non lo estrae.

39′ Tiro spettacolare di D’Angelo al volo, il pallone però è altissimo.

37′ Gol annullato a Caprari per fuorigioco. Il goal era regolare.

34′ Caprari la mette all’angolino basso dopo la sponda di Lapadula. 1-0 Pescara.

32′ Problema alla spalla per Insigne che esce dal campo.

24′ Clamorosa palla goal per l’Avellino. Mokulu impatta di testa, ma troppo piano verso la porta, poteva fare meglio.

23′ Buona manovra del Pescara in contropiede, che arriva al tiro con Memushaji ma non riesce a impegnare Frattali.

21′ Mischia in area di rigore del Pescara risolta da Mandragora. L’Avellino non è riuscita a trovare il tiro verso la porta degli abruzzesi.

15′ In questo inizio il match è molto equilibrato, per ora nessuna delle due riesce a prevalere sull’avversario.

12′ Ammonito Castaldo per simulazione in area di rigore.

9′ Mokulu non impatta bene il cross di Pisano e la manda a lato.

7′ Prova il tiro da fuori Caprari, ma il suo pallone è altissimo.

4′ Cross di Pisano che diventa un tiro di poco alto sopra la traversa.

1′ Inizia il match al Partenio tra Avellino e Pescara.

SEGUI LA DIRETTA DALLE 20:30

AVELLINO-PESCARA: LE FORMAZIONI UFFICIALI

Avellino (4-4-2): Frattali; Pisano, Rea, Biraschi, Chiosa; Insigne, D’Angelo, Arini, Visconti; Mokulu, Castaldo. A disposizione: Offredi, Nica, Tavano, Pucino, Joao Silva, Sbaffo, Paghera, D’Attilio, Bastien. All. Dario Marcolin

Pescara (4-3-2-1): Aresti; Vitturini, Fornasier, Mandragora, Ventola; Memushaj, Bruno, Verre; Pasquato, Caprari; Lapadula. A disposizione: Fiorillo, Verde, Cocco, Acosta, Selasi, Diamoutene, Mitrita, Cappelluzzo, Milillo. Al. Massimo Oddo

Venerdi 8 Aprile si apre la 35esima giornata di campionato di Serie B e allo stadio Partenio va in scena Avellino-Pescara. Gli irpini sono 12esimi e non hanno molto da chiedere a questo finale di stagione, perchè sono abbastanza avvantaggiati sulla zona playout e abbastanza lontani da quella playoff, che vede invece protagonisti gli abruzzesi che al momento sono ottavi, ovvero l’ultimo posto utile per i playoff. Il cambio in panchina e il conseguente arrivo del tecnico bresciano Dario Marcolin, non ha prodotto gli effetti sperati dalla società. In due partite sono arrivati infatti solo un punto in casa contro la capolista Crotone, ma nell’ultima giornata l’Avellino ha fatto una figuraccia a Latina perdendo 3-0 al Francioni. Il tencico degli irpini dovrà fare a meno degli infortunati Jidayi, Migliorini, Nica e Gavazzi e recupera il solo Visconti, rientrante dalla squalifica di una giornata scontata con il Latina.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-PESCARA:

Avellino (4-3-3): Frattali; Pisano, Rea, Biraschi, Pucino; D’Angelo, Paghera, Arini; Tavano, Castaldo, Insigne. All.: Marcolin.

Pescara (4-3-2-1): Aresti; Zampano, Mandragora, Fornasier, Vitturini; Verde, Memushaj, Selasi; Caprari, Pasquato; Lapadula. All.: Oddo.

AVELLINO-PESCARA: TUTTE LE NOTIZIE