Avellino-Pescara 3-2 Risultato finale e tabellino

Termina 3 a 2 tra Avellino e Pescara. Una vittoria importantissima per i biancoverdi che agguantano di nuovo la zona play off e agganciano proprio i biancoazzurri al settimo posto con 57 punti. Primo tempo negativo per i lupi che subiscono il grande pressing degli avversari. Partita che si sblocca al 12esimo minuto con il vantaggio del Pescara firmato da Pettinari.

Nella ripresa è tutta un’altra musica con l’Avellino che inizia a macinare gioco e trova il pareggio al 18esimo del secondo tempo grazie a un calcio di rigore trasformato da Gigi Castaldo. L’Avellino non si accontenta e si porta sul 2 a 1 con un gran colpo di testa di Zito. Il 3 a 1 arriva poco dopo con Kone, nei minuti di recupero arriva il 3 a 2 definitivo firmato ancora da Pettinari.

Tabellino Avellino-Pescara: 

AVELLINO (3-5-2): Frattali; Pisacane, Fabbro (26′ pt. Zito), Chiosa; Bittante (1′ st. Sbaffo), Almici, Arini, Koné, Visconti; Trotta (27′ st. Comi), Castaldo. (Gomis, Ely, Schiavon, Regoli, Vergara, D’Angelo). All. Rastelli.

PESCARA (4-3-1-2): Aresti; Zampano, Salamon, Fornasier, Pucino; Selasi (1′ st. Politano), Brugman (37′ st. Caprari), Memushaj; Bjarnason; Pettinari, Melchiorri. (Aldegani, Zuparic, Abecasis, Gessa, Pasquato, Lazzari, Torreira). All.Baroni.

Marcatori: 12′ pt e 45′ st Pettinari (P), 18′ st. rig. Castaldo (A), 32′ st. Zito (A), 39′ st. Koné (A)

Ammoniti: 18′ pt. Fabbro (A), 27′ pt. Pisacane (A), 42′ pt. Puccino (P), 32′ st. Memushaj (P), 32′ st. Zito (A), 39′ st. Konè (A)

LA CRONACA DI AVELLINO-PESCARA

1′ Partita iniziata

4′ Partita contratta fino a questo momento, grande studio tra le due squadre

9′ Almici dalla destra prova a servire Castaldo in area di rigore, palla che però viene intercettata da Salamon che spazza

Gol del Pescara

12′ Pettinari parte palla al piede vince un contrasto con Chiosa e fa partire un gran diagonale che non lascia scampo a Frattali. 

15′ Pescara vicino al raddoppio. Pettinari serve Melchiorri che in velocità supera due avversari, l’attaccante biancoazzurro fa partire un gran tiro che trova una deviazione di Frattali e palla che colpisce la traversa

19′ Primo sussulto per l’Avellino con Almici che prova un tiro da posizione defilata, palla che però non inquadra la porta

23′ Trotta in area di rigore prova la conclusione che però viene deviata in angolo da un difensore avversario

23′ Dal calcio d’angolo Pisacane anticipa tutti ma il suo colpo di testa non inquadra la porta

26′ CAMBIO AVELLINO: Zito prende il posto di Alessandro Fabbro

28′ Calcio di punizione di Brugman, palla deviata in calcio d’angolo da Frattali

35′ Il Pescara sembra avere il controllo del gioco con l’Avellino che non riesce a creare azioni offensive

41′ Calcio di punizione per l’Avellino, tiro di Visconti che però trova la deviazione della barriera e palla che termina in calcio d’angolo

43′ Bella azione di castaldo sulla sinistra, l’attaccante biancoverde supera un avversario e mette al centro dove però trova la respinta della difesa biancoazzurra

45′ Grande occasione per l’Avellino con Trotta che fa partire un gran tiro di Trotta che però trova una grande risposta di Fiorillo

Termina qui il primo tempo di Avellino-Pescara: ospiti in vantaggio grazie al gol di Pettinari

SECONDO TEMPO

46′ Iniziata la ripresa

SOSTITUZIONE AVELLINO: Sbaffo prende il posto di Bittante

55′ Il Pescara domina anche in questo secondo tempo, l’Avellino non riesce a reagire

57′ Contropiede del Pescara. Memushaj dalla sinistra crossa al centro per Politano che colpisce di testa, grande Frattali che con un colpo di reni salva i suoi.

62′ Calcio di rigore per l’Avellino: cross di Zito che sbatte sul braccio largo di Salamon, il direttore di gara indica il dischetto.

GOL AVELLINO

63′ Dagli 11 metri si presenta Gigi Castaldo che non sbaglia e porta il risultato sull’1 a 1

70′ L’Avellino sembra essersi svegliato dopo il pareggio: ci prova Arini con un tiro che però Fiorillo riesce a bloccare

73′ SOSTITUZIONE AVELLINO: Comi prende il posto di Trotta

73′ Grande occasione per l’Avellino con Castaldo che sfrutta un bel cross di Kone, l’attaccante biancoverde a volo prova il tiro che però esce di poco alto sopra la traversa

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL 

77′ Castaldo lancia Comi che viene anticipato dall’uscita del portiere. Sulla respinta si fionda Zito che di testa mette in rete per il 2 a 1.

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

84′ Bella azione di kone che dal limite dell’area fa partire un gran tiro che trova una deviazione di un avversario, palla che si infila alle spalle di Fiorillo per il 3 a 1

Sono 3 i minuti di recupero

Pettinari mette in rete con un colpo di testa per il 3 a 2

Termina qui la gara: Avellino batte Pescara 3 a 2