Avellino-Pescara, Rastelli: “Si difendono in otto”

Come di consueto prima di ogni partita, Massimo Rastelli è intervenuto in conferenza stampa, presentando la sfida Avellino-Pescara. Il tecnico biancoverde è stato preceduto dalla presentazione del nuovo gruppo dei tifosi dell’Avellino, i Diversamente Insuper…abili, facenti parte del settore disabili della Curva Nord. L’allenatore campano ha le idee chiare, domani contro la squadra di Serse Cosmi si dovrà rivedere il vero Avellino. Bisogna ripartire e cambiare la marcia a questo 2014 iniziato in sordina.

Ecco le parole del tecnico dei lupi: “Il Pescara è una squadra che si trova in difficoltà. Il cambio di allenatore potrebbe giovargli, in quanto Serse Cosmi è un allenatore molto preparato e che sa dare la giusta motivazione ai suoi giocatori grazie al suo carisma. Questo per noi deve rappresentare uno stimolo in più per batterli. Ogni partita va analizzata nel modo giusto, questa sarà una sfida di un importanza pari a tutte le altre“.

Rastelli è poi ritornato sulla sconfitta di Varese, caratterizzata da evidenti errori arbitrali: “Nonostante la sconfitta, noi da quella partita siamo usciti come i vincitori morali. Certo non ci basta, ma abbiamo dato prova di essere superiori tatticamente e caratterialmente. Conosciamo a memoria gli episodi che ci hanno penalizzato, è stato difficile metabolizzare il tutto e ripartire ma già dal lunedì abbiamo pensato al Pescara. Abbiamo lavorato con determinazione e offerto una grandissima prestazione“.

Su come potrebbe giocare il Pescara con il nuovo tecnico: “Si sa che Cosmi ha sempre giocato con la difesa a tre. Nella partita di andata meritavamo di vincere, e ricordo ancora le loro dichiarazioni del post-partita dove criticavano il nostro atteggiamento. Beh, adesso sono anche loro a difendersi con 8 uomini. Come ha detto anche il nostro capitano vedremo sul campo, sarà una gara combattuta, noi siamo carichi“.

Sulla designazione di Ciampi: “Sono molto contento per la scelta dell’arbitro, Ciampi è molto esperto e con noi ha sempre arbitrato bene. A Crotone il suo non fu un errore, il loro terzo gol riguardandolo era regolare. Non credo si farà condizionare da nulla“.

TUTTO SU AVELLINO-PESCARA

Leggi anche –> Sarà Ciampi di Benevento l’arbitro di Avellino-Pescara

Leggi anche –> Scommetti su Avellino-Pescara, ecco le quote