Avellino-Pescara, striscione Curva Sud contro la squadra

Inizia con una contestazione da parte della Curva Sud Avellino-Pescara. Poco prima del fischio d’inizio del match i tifosi della Curva Sud hanno esposto uno striscione contro la squadra, rea di non aver dato il massimo in campo nel corso soprattutto delle ultime partite e di non meritare la maglia dell’Avellino.

Una stagione non esaltate quella 2015-16 per l’Avellino che se fino a un anno fa era in corsa per play-off e promozione in Serie A, adesso vede avvicinarsi i play-out. Le principali responsabilità i tifosi della Curva Sud le attribuiscono alla squadra. Già al termine della sfida contro il Latina i biancoverdi hanno contestato i propri giocatori e questa sera, in occasione di Avellino-Pescara, nel momento in cui Marcolin e i suoi uomini hanno effettuato l’ingresso in campo, il clima di protesta continua con lo striscione che recita così: “Siete uomini senza dignità, che non meritano di indossare la maglia della nostra città”.

AVELLINO-PESCARA: SEGUI LA DIRETTA