Avellino-Pescara, Trasferta vietata ai Tifosi Ospiti

E’ stata vietata ai tifosi del Pescara la trasferta di Avellino. Ad ufficializzarlo, dopo che già erano uscite alcune anticipazioni giornalistiche, è stata la Prefettura del capoluogo irpino che ha giustificato il provvedimento problemi di ordine pubblico visto che già in passato ci sono stati diversi momenti di tensione tra le opposte tifoserie. Quindi la gara che si gioca venerdì sera alle ore 20.30 al Partenio-Lombardi sarà senza tifosi ospiti.

A renderlo noto il Pescara pubblicando la decisione della Prefettura di Avellino il proprio sito internet. Questo il contenuto integrale della comunicazione: “La Delfino Pescara 1936 comunica la ricezione dell’ordinanza emessa dalla Prefettura della Provincia di Avellino a firma Vice Prefetto Vicario Amabile, il quale in riferimento alla gara Avellino Pescara valevole per il campionato di serie B, in programma venerdì alle ore 20:30 presso lo stadio Partenio di Avellino e visti i precedenti tra le opposte tifoserie con momenti di tensione; ordina la sospensione della vendita dei tagliandi ai residenti della regione Abruzzo, con contestuale sospensione del programma di fidelizzazione della società Pescara per i residenti nella medesima regione”.

Leggi anche:

AVELLINO-PESCARA: TUTTE LE NOTIZIE