Avellino-Pisa 1-0: D’Angelo: “Contava soltanto vincere”

A termine della sfida di quest’oggi allo stadio Partenio nel quale l’Avellino ha battuto il Pisa per 1-0, ha parlato colui che ha deciso l’incontro, il capitano dell’Avellino Angelo D’Angelo.

Ha dichiarato: “E’ stata una partita durissima perché tutte queste contestazioni da parte dei tifosi arrivano fino allo spogliatoio. Non abbiamo fatto un buon gioco, ma alla fine contava portare vincere e ci siamo riusciti. Siamo molto contenti di aver portato a casa i tre punti, però quest’oggi ci sono state delle cose che non sono molto andate bene“. Inoltre ha aggiunto: “Questo campionato è difficile, ma questa società con tutto lo staff tecnico siamo molto uniti. Dobbiamo crescere ma la gente non ti aspetta. Bisogna dare di più“.

Inoltre parla anche delle sue ultime vicende che ha coinvolto la sua famiglia: “Quando toccano una persona è come se toccassero tutti. Dedico questa vittoria a mio padre, quello che è successo sono cose dell’altro modo“.

Leggi anche:

D’Angelo dedica al papà dopo il Gol in Avellino-Pisa

AVELLINO – PISA: TUTTE LE NOTIZIE