Avellino: Premio per la Promozione in Serie A

Dopo la figuraccia fatta a Varese, dove è arrivato un pareggio che sa tanto di sconfitta essendo maturato con l’ultima della classe, il presidente Taccone ha chiesto scusa a tutti i tifosi presenti all'”Ossola” e davanti alle televisioni, ma ha anche annunciato, ai microfoni della trasmissione Linea Verde Sport condotta da Marco Ingino, di aver stabilito un premio complessivo di 1.600.000 euro, da spartire in parti uguali tra i giocatori, in caso di promozione diretta o raggiunta tramite il trampolino play-off.

Un modo per caricare e motivare la squadra, al fine di non buttare all’aria quanto di buono fatto da settembre a febbraio in questo campionato cadetto. A quanto pare, però, il bonus stanziato dal numero uno biancoverde non sarebbe una novità dell’ultima ora per i calciatori di Massimo Rastelli. Infatti, Castaldo e compagni sono venuti a conoscenza del premio al termine del match disputato dai Lupi a Livorno, che al momento segna addirittura l’ultima vittoria esterna dell’Avellino.

Leggi anche –> Avellino, Taccone: “A Varese vergognosi, chiedo scusa ai tifosi”

Leggi anche –> Taccone sul Nuovo Stadio Partenio: “Nessun Contatto con gli Arabi”