Avellino-Primavera 2-0, in gol Asencio e Castaldo

Ecco il resoconto dell'amichevole disputata questo pomeriggio al Partenio

Allenamento dell'Avellino allo Stadio Partenio-Lombardi

Questo pomeriggio, l’Avellino di Walter Novellino, ha battuto la formazione Primavera di Antonio Iandolo per 2-0. Quest’amichevole si è disputata in vista della preparazione in vista della sfida di sabato pomeriggio, alle ore 15:00 al Partenio-Lombardi, contro il Foggia di Giovanni Stroppa, valevole per la terza giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Questi sono gli undici giocatori schierati in questo test della prima e della seconda frazione di gioco:

PRIMO TEMPO: Lezzerini; Ngawa, Pecorini, Kresic, Falasco; Camarà, Moretti, D’Angelo, Bidaoui; Asencio, Castaldo.

SECONDO TEMPO: Pozzi; Ngawa, Marchizza, Kresic, Pecorini; Falasco, Moretti, D’Angelo; Falasco; Asencio, Castaldo.

La partita è durata 40 minuti con due mini tempi da 20. La partita è stata seguita, in tribuna, dal presidente dei bianco-verdi Walter Taccone. La prima frazione di gioco non succede praticamente nulla e le squadre vanno al riposo sul punteggio di 0-0. Nel secondo tempo a sbloccare il risultato ci sono state le reti del nuovo acquisto Raul Asencio e del bomber Luigi Castaldo.

E’ rientrato in gruppo il centrale difensivo Riccardo Marchizza che nei giorni scorsi è stato impegnato con la Nazionale Under 20. Ancora non è rientrato in Irpinia l’estremo difensore Andrei Ionut Radu, convocato con la Nazionale rumena Under 21 per due impegni di qualificazione per gli europei di categoria.

Fermo ai box per infortunio il terzino sinistro Simone Rizzato che, nella seduta di ieri pomeriggio, ha subito un risentimento muscolare all’adduttore della coscia destra. Nei prossimi giorni dovranno essere valutate le sue condizioni ma, attualmente, la sua presenza per la sfida di sabato contro il Foggia è in dubbio.