Avellino-Pro Vercelli 1-0, Castaldo: “Gol per i tifosi”

L’uomo decisivo. Non si può immaginare un Avellino senza il suo bomber Gigi Castaldo. Così come l’anno scorso, è lui il primo marcatore della nuova stagione dei lupi. La Pro Vercelli esce dal “Partenio-Lombardi” sconfitta per 1-0, piegata da una rete dell’attaccante di Giugliano di Napoli. Emozionante la corsa verso la Curva Sud subito dopo il colpo di testa vincente. Ecco le sue parole al termine della gara: “Non ero al 100% ma il mister ha deciso di schierarmi in campo e ho fatto del mio meglio. Doveroso dedicare il gol ai tifosi, la corsa sotto la Sud è stata proprio per questo“.

Castaldo ha poi proseguito: “Gli avversari ci temono, si è visto già stasera. La Pro Vercelli è venuta qui a chiudersi e noi siamo stati bravissimi a sbloccare il match dopo un assedio di 90 minuti. Continuiamo su questa strada. In attacco abbiamo tante soluzioni, con Comi, Arrighini, Soumarè e Pozzebon il mister potrà schierarci in campo in diversi modi“.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI

Leggi anche –> Le pagelle di Avellino-Pro Vercelli, decisivo Castaldo

Leggi anche –> Rivivi il live di Avellino-Pro Vercelli