Avellino-Pro Vercelli 1-0, D’Angelo: “Gol bello ed importante”

Migliore in campo dei lupi, migliore in campo in assoluto, ancora una volta Angelo D’Angelo. Il capitano biancoverde ha siglato il gol vittoria e ha regalato tre punti fondamentali all’undici di Tesser: “Penso sia stato un gol bello quanto importante. In quel tiro c’ho messo tutta la rabbia che avevo dentro, quella rabbia che solo chi ha vissuto tanti anni qui può avere dentro in questi momenti. Subire le offese della piazza non è bello e io che ci tengo più di tutti mi sento ancora più responsabilizzato”.

Non basta un successo per uscire dalla crisi, ma bisogno dare immediatamente continuità ai risultati: “Dobbiamo rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare, per affrontare al meglio il prossimo appuntamento. Non abbiamo fatto nulla, perchè questa vittoria ci aiuta solo un attimo a respirare. Sabato sarà un’altra battaglia e vogliamo vincerla”.

Il reparto offensivo dell’Avellino ancora a secco di gol: “Non mi preoccupo di questo. Abbiamo quattro attaccanti che ci danno una grossa mano e che tutta la Serie B ci invidia. Sono sicuro che ognuno di loro tornerà presto a fare gol. Oggi serviva rabbia ed esperienza per vincere la partita, infatti ero felice di veder entrare in campo Gigi Castaldo. Ho apprezzato la scelta del mister”.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI