Avellino-Pro Vercelli 1-0, le pagelle dei lupi: Castaldo decisivo

Vittoria all’ultimo respiro per i lupi. Avellino-Pro Vercelli termina con il risultato di 1-0, decide una rete di Gigi Castaldo negli ultimi minuti del match. La partita per la squadra di Massimo Rastelli sembrava impossibile da sbloccare, quando nel secondo tempo, nonostante un assedio durato 45 minuti, la Pro Vercelli ha resistito alle offensive biancoverdi. Tuttavia nel recupero è arrivata la spizzata vincente del bomber di Giugliano che ha sfruttato un’ottima sponda di Gianmario Comi. Pro Vercelli in 10 da metà del primo tempo per l’espulsione di Ardizzone e che si è difesa con i denti, ma non ha potuto nulla contro un Avellino cinico spinto da un pubblico spettacolare.

Ecco le pagelle dei biancoverdi:

GOMIS 6: Spettatore non pagante in questa partita, non deve compiere nessuna parata, la Pro Vercelli non è mai arrivata dalle sue parti;

CHIOSA 6,5: Grande partita per il difensore ex Bari. Dimostra personalità e recupera al meglio su un errore del collega Rodrigo Ely, bene così;

ELY 6: Nel gioco aereo è mastodontico, non fa passare nulla. Qualche imprecisione, in altre partite non potrà permettersele;

FABBRO 6: Ordinaria amministrazione per lui, prende un’ammonizione ingenua ma tiene bene la difesa;

BITTANTE 5: Un po’ impacciato questa sera. Troppi errori elementari, non riesce a mettere cross pericolosi in mezzo, deve fare meglio;

ARINI 6,5: Solita partita di sacrificio per Mariano. Recupera tantissimi palloni a centrocampo, corre come un forsennato per tutto il terreno di gioco;

SCHIAVON 6: Tenta più volte il tiro dalla distanza, a volte anche troppo pretenzioso. Sbaglia qualche passaggio di troppo ma fa bene filtro a centrocampo;

KONE 6,5: Si vede che possiede dei colpi che nessuno in questa categoria ha. Non riesce ad incidere ma a centrocampo domina su tutti i fronti;

ZITO 6: Primo tempo sufficiente, nel secondo cala un po’ e Rastelli lo sostituisce. Deve recuperare la forma migliore;

CASTALDO 7: In assoluto il migliore in campo. Era acciaccato, non doveva giocare, Rastelli gli ha dato fiducia e lui l’ha ripagata come meglio non poteva fare. Mostruoso;

ARRIGHINI 6,5: Si fa trovare pronto in zona offensiva. I suoi compagni lo trovano dappertutto, peccato manchi un po’ in finalizzazione;

COMI 6: Suo l’assist per il gol di Gigi Castaldo. Entra in campo e fa quello che deve, con la sua stazza imponente;

SOUMARE 6,5: Mostra personalità e qualche buono spunto. Si muove bene negli spazi stretti e supera l’uomo con facilità. Potrà essere una gradita sorpresa;

VISCONTI: s.v.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI

Leggi anche –> Avellino-Pro Vercelli, rivivi il LIVE dell’incontro