Avellino-Pro Vercelli, Foscarini: “Temo la reazione dei lupi”

Alla vigilia della sfida con l’Avellino di Tesser, è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore della Pro Vercelli Claudio Foscarini, tecnico più esperto della Serie B.

La sconfitta interna con la Ternana ha interrotto bruscamente la striscia positiva dei piemontesi, ma l’obiettivo è ripetere l’impresa di Salerno: “Il nostro motto è ripartire, le prestazioni sono convincenti e l’atteggiamento è giusto: dobbiamo solo ritrovare punti e risultato. Tesser? E’ un amico, siamo quasi vicini di casa e abbiamo giocato insieme nel Montebelluna. Domani però sarà una battaglia”.

Assenze pesanti in casa bianconera: “Dovremo essere determinati e vigorosi per muovere la classifica. Ci sarà un po’ di turnover soprattutto a centrocampo dove potrebbe rientrare Ardizzone e servirà quantità e qualità. Abbiamo qualche defezione, come Scaglia (infortunato) e Schiavone (squalificato), ma domani sarà una battaglia e dobbiamo vincerla”.

Di fronte, una squadra reduce da tre sconfitte di fila: “Troveremo un ambiente caldo, considerato il momento di difficoltà ed il bisogno di punti dei biancoverdi. Temo la reazione dei lupi dopo le tre sconfitte, per loro è una gara da dentro o fuori”.

TUTTO SU AVELLINO-PRO VERCELLI