Avellino-Reggina 3-0 Risultato Finale

Avellino-Calcio.it seguirà il match Avellino-Reggina in diretta live con continui aggiornamenti del risultato in tempo reale. Siamo ormai entranti negli ultimo 180 minuti del campionato di Serie B, con i lupi che giocano l’ultima partita al Partenio-Lombardi con l’obiettivo di raggiungere quei Play Off che ad inizio di stagione sembravano pura utopia. La squadra di Rastelli questa sera troverà di fronte una Reggina già retrocessa e con il morale sotto i tacchi. L’ottavo posto è distante solo 2 punti e questo obbliga l’Avellino a vincere le due gare che rimangono e sperare in qualche passo falso delle squadre davanti in classifica.

20:25 Tutto pronto al Partenio-Lombardi, tra poco fischio d’inizio di Avellino-Reggina

FORMAZIONI UFFICIALI

AVELLINO: 4-3-1-2 – Seculin, Zappacosta, Fabbro, Decarli, Pisacane; D’Angelo, Arini, Schiavon; Ciano; Soncin, Castaldo. adisposizione: Di Masi, Angiulli, Biancolino, Millesi, Galabinov, Bittante, Ladriere, Peccarisi, Pizza. Allenatore: Rastelli

REGGINA – 4-5-1 -Pigliacelli; Coppolaro, Lucioni, Bochniewicz, Di Lorenzo; Maicon, Pambou, Dall’Oglio, Barillà, Fischnaller; Sbaffo. a disposizione: Zandrini, Caruso, Salandria, Frascatore, Perrone, Maza, Ammirati. Allenatori: Gagliardi/Zanin

1′ Partita iniziata

3′ L’Avellino subito in avanti: cross di Zappacosta dalla destra, Castaldo non ci arriva per un soffio

5′ Reggina in avanti con Dell’Oglio che prova il tiro dalla distanza ma la palla termina alta sopra la traversa

10′ Azione personale di Castaldo sulla destra, il cross dell’attaccante bianconverde viene deviato in angolo

14′ PALO DELL’ AVELLINO: Tiro di Ciano dal limite, respinta corta di Pigliacelli con Castaldo che di testa prende in pieno il palo

15′ D’Angelo ci prova il tiro da posizione defilata, palla fuori

19′ Dall’Oglio ci prova ancora dalla distanza, palla di pochissimo a lato

21′ Bella azione dell’Avellino: palla in area dove nè Soncin e nè Ciano riescono a concludere a rete da buona posizione, ci prova poi Zappacosta ma il suo tiro-cross viene deviato in angolo dalla difesa

23′ Tiro di Fischnaller dal limite, Seculin blocca senza troppi problemi

25′ Azione di D’Angelo sulla destra, cross in area dove Castaldo fa da sponda a Ciano che prova il tiro deviato in angolo da Barillà

26′ Sul calcio d’angolo Arini prova il tiro da buona posizione ma viene ancora deviato dalla difesa in angolo

27′ Assedio dell’Avellino con la Reggina che si difende con ordine

30′ Ancora azione d’attacco dell’Avellino con Arini che prova il tiro ma ancora una volta palla deviata in angolo da un difensore avversario

31′ CHE OCCASIONE AVELLINO: Calcio d’angolo per i lupi, sulla palla si fionda Soncin che di testa impatta bene ma palla che esce di un niente

GOOOOOOOOOOOOOOOOL

32′ Calcio d’angolo di Ciano dalla destra, in area Fabbro anticipa tutti e di testa mette la palla in rete per l’1 a 0

40′ L’Avellino cerca di controllare il match con un buon possesso palla

Termina il primo tempo tra Avellino e Reggina: risultato sull’1 a 0 grazie alla rete di Alessandro Fabbro

SECONDO TEMPO

46′ Iniziato il secondo tempo al Partenio-Lombardi: si riparte dall’1 a 0 per l’Avellino sulla Reggina

49′ CAMBIO AVELLINO: Esce l’infortunato Fabbro, al suo posto Bittante

51′ Assist al bacio di Schiavon per Soncin che tutto solo in area mette di testa la palla alta sopra la traversa

55′ CAMBIO AVELLINO: Esce Soncin, entra bomber Andrey Galabinov

58′ Tiro di Castaldo da buona posizione, palla fuori

60′ CHE OCCASIONE CIANO: L’ex attaccante del Padova da ottima posizione calcia clamorosamente alto sopra la traversa

65′ Ritmi molto più bassi in questo secondo tempo

67′ Calcio di punizione dalla trequarti di Schiavon, pallone in area dove Castaldo colpisce male e favorisce il recupero di Pigliacelli

70′ Primo cartellino giallo del match, ammonito Dall’Oglio per un fallo su Castaldo

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

73′ Avellino-Reggina 2 a 0: Bella palla filtrante di Ciano per Galabinov che di forza riesce a resistere a due difensori e mettere la palla in rete con un tiro forte e preciso

76′ Cambio Avellino: esce Galabinov infortunato, entra Ladriere

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL CIANO

79′ Camillo Ciano chiude il match con un gran gol direttamente su calcio di punizione: palla nell’angolino dove il portiere ospite non può davvero nulla

85′ Azione di Ciano che pesca al limite Castaldo che però viene fermato dalla difesa calabrese

87′ Ci prova Maza dalla distanza, Seculin blocca

Termina qui il match tra Avellino e Reggina: Risultato finale 3 a 0 per i biancoverdi

TUTTE LE NOTIZIE SU AVELLINO-REGGINA