Avellino, ripresa degli allenamenti: virus per D’Angelo, out Gavazzi

Sono ricominciati questa mattina gli allenamenti per i lupi in vista della sfida contro il Pisa

Oggi l’Avellino ha ripreso gli allenamenti in vista del match di lunedì sera, alle ore 18:00 allo Stadio “Romeo Anconetani”, contro il Pisa di Gennaro Gattuso, nella gara valevole per la 36° giornata del Campionato di Serie B. Giornata di oggi che ha visto la decisione, presa dal Giudice Sportivo, inerenti ai fatti dello scandalo del Calcioscommesse, con il quale il club bianco-verde ha ricevuto tre punti di penalizzazione in classifica.

Nella prima seduta di allenamento, svolta questa mattina alle ore 10:30, il tecnico Walter Novellino fa il conto dei giocatori assenti. Uno su tutti è quello del capitano Angelo D’Angelo, che è stato colpito da un virus gastrointestinale.

Non potrà essere a disposizione, per il match contro il Pisa, il centrocampista Davide Gavazzi, nel quale, dopo essersi sottoposto agli esami strumentali, ha riportato una lesione di primo grado al retto femorale della coscia destra.

Inoltre, non si sono allenati questa mattina, Soumarè e Bidaoui, in permesso. mentre hanno svolto un lavoro differenziato il terzino sinistro Matthias Solerio e il centrocampista Fabrizio Paghera, che hanno saltato il match contro il Carpi di sabato scorso, alle prese con i loro rispettivi infortuni.

Potrà, invece, essere di nuovo a disposizione del tecnico di Montemarano, per la sfida dell’Arena Garibaldi, l’attaccante Luigi Castaldo, il quale questa mattina, ha ricevuto, da parte del Giudice Sportivo, l’assoluzione ai fatti inerenti allo scandalo del Calcioscommesse.

Ora gli uomini di Novellino ritorneranno ad allenarsi questo pomeriggio, alle ore 15:00, allo Stadio Partenio-Lombardi, a porte chiuse.