Avellino-Salernitana: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Ecco dove potrete seguire il Derby in Tv

L'esultanza della squadra sotto la Sud dopo il derby vinto con la Salernitana per 3-2

Il Derby Avellino-Salernitana è una delle gare in programma della nona giornata del Campionato di Serie B 2017-18. La gara sarà trasmessa in Diretta Tv sul canale Sky Super Calcio HD, oppure in streaming sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà seguirla in Tv, sul nostro sito potreste seguire la diretta live e gli aggiornamenti in tempo reale della gara delle ore 17:30 allo Stadio Partenio-Lombardi, con ampio post-gara con le dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo ora ad analizzare al meglio come arriveranno le due squadre alla prossima partita.

AVELLINO: La formazione bianco-verde, allenata da Walter Novellino, arriva al Derby dopo aver perso la gara, al San Nicola, contro il Bari per 2-1. Sconfitta che è arrivata dopo in tre risultati utili consecutivi, ovvero il pari con il Venezia per 1-1 al Partenio, la vittoria in casa del Novara per 2-1 e il successo, in rimonta, contro l’Empoli in casa per 3-2. Attualmente i lupi, in classifica, si trovano al settimo posto a quota 13 punti, insieme a Perugia, Cittadella e Venezia, ma ad una sola distanza dal trio di testa, ovvero quello composto dal Palermo, dall’Empoli e dal Frosinone.

In questa settimana, Novellino, che riprenderà gli allenamenti nel pomeriggio di quest’oggi, dovrà valutare le condizioni di Leonardo Morosini. Il trequartista ex Brescia, arrivato in questa estate ai bianco-verdi in prestito dal Genoa, durante i primi minuti della gara contro l’Empoli, ha riportato un infortunio che lo ha costretto a lasciare il campo e non essere disponibile per la gara contro il Bari. Inoltre, è ancora alle prese con l’infortunio Davide Gavazzi, che lo ha tenuto lontano dai campi per poco più di un anno, ovvero dalla gara contro l’Hellas Verona della passata stagione (persa 3-1).

SALERNITANA: La formazione granata di Alberto Bollini, arriva a questo Derby dopo il pareggio per 0-0, allo Stadio Arechi, contro l’Ascoli. Per la Salernitana si tratta del secondo pareggio consecutivo, ovvero il sesto in otto gare di campionato. Infatti, sino a questo momento, ha vinto solo una gara, ovvero quella in casa contro lo Spezia per 2-0, incassando una sconfitta, quella al Cabassi contro il Carpi per 1-0. Attualmente, la formazione di Bollini si trova al 17esimo posto in classifica a quota 9 punti, ma vista che una graduatoria molto corta, ha un distacco dalle prime soltanto di cinque lunghezze, e di tre punti dai prossimi avversari.

Per questo incontro, Bollini spera di poter recuperare il difensore Alessandro Bernardini, costretto ad uno stop per una frattura alla nona costa di destra, convocato per la gara contro l’Ascoli, anche se è stato fermo in panchina. Inoltre potrebbe riavere anche a disposizione il centrocampista Matteo Ricci, che è stato fuori per un risentimento al flessore sinistro.

Una gara che si prospetta molto calda dal punto di vista dell’ordine pubblico. Infatti saranno applicate tutte le misure possibili per la messa in sicurezza del Partenio. Per quanto riguarda il settore ospiti, nella giornata di ieri sono andati esauriti tutti gli 800 biglietti messi in vendita nel giro di mezz’ora.