Avellino-Salernitana 3-2, Bollini: “Abbiamo giocato sotto tono”

Ha parlato nella conferenza stampa del post partita l’allenatore della Salernitana Alberto Bollini, dopo che la sua squadra è stata sconfitta nel derby contro l’Avellino del tecnico Walter Novellino per 3-2, allo Stadio Partenio, gara valevole per la 20° giornata del Campionato di Serie B.

Ha commentato così la partita di quest’oggi: “Ho visto molte positività in campo ma sono preoccupato per i gol presi. Abbiamo giocato una partita sotto tono e ci siamo complicati le cose con l’espulsione di Mantovani nel primo tempo. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio ma siamo stati sfortunati perché c’era un rigore su Joao Silva non fischiato sul risultato di 2-1 che poteva cambiare la gara e il 3-1 nasce da un fallo fatto da Donnarumma sulla ripartenza dei biancoverdi“.

Inoltre ha aggiunto: “Meritavamo il pareggio quest’oggi per le occasioni che abbiamo avuto. Mi prendo la responsabilità di questa sconfitta, abbiamo subito altri due gol da calcio piazzato, perdendo le marcature degli avversari come successo anche sabato scorso“.

Infine ha chiuso la conferenza stampa dichiarando: “Prendiamo troppi gol su palla inattiva, dobbiamo lavorarci molto in questa settimana per migliorare. Da questa sconfitta guardo il bicchiere mezzo pieno, nel secondo tempo ho visto nei ragazzi un’ottima reazione ma le decisioni arbitrali mi lasciano perplesso“.