Avellino-Salernitana 3-2, Verde: “Posso giocare ovunque, do sempre il massimo”

Dopo l’importantissima vittoria contro la Salernitana, l’Avellino può esultare per un Natale più tranquillo. Il gol decisivo del 3 a 1 lo realizza Daniele Verde, che ha parlato ai microfoni nella sala stampa del Partenio-Lombardi.

Natale più verde di così non poteva esserci. Al di là dell’impegno, come Rosina, puoi giocare in ogni parte del campo?

Grazie ma non lo so. Forse si perché penso molto al mio lavoro. Non credo bisogno del ruolo, do il massimo in ogni parte del campo“.

Sei al centro del mercato grazie ai risultati?

Nono, penso solo all’Avellino”

Superato il momento negativo?

Si assolutamente. Venivamo da partite dove meritavamo di più e menomale é arrivata la vittoria. É un nuovo punto di partenza questa vittoria”.

Sul rigore eri ancora fuori dal campo?

Si ma era regolare, l’arbitro ha fatto bene a far continuare”.

Vuoi dire qualcosa a chi non ha creduto in te all’inizio?

Nono, io penso a lavorare e fare bene per la squadra”.

Questa era la Salernitana che ti aspettavi?

La Salernitana e una grandissima squadra e ci ha messo in difficoltà. Bravi noi ad evitare la pericolosità degli avversari”.

Oltre al gol, anche assist, e dovevi richiamare Perrotta?

Nono Novellino parlava con me che non sono tornato un paio di volte ad aiutare”