Avellino-Salernitana, Torrente: “Giocheremo per vincere”

A infuocare ancor di più la vigilia del sentitissimo derby campano, c’ha pensato l’allenatore della Salernitana Vincenzo Torrente, che ha presentato così la delicata trasferta di Avellino: “Domani inizia il girone di ritorno, ma per noi inizia soprattutto un nuovo campionato. La classifica dell’Avellino rispecchia i valori della squadra di Tesser e gli obiettivi prefissati dalla società a inizio stagione. Loro vorranno vendicare la sconfitta dell’andata, mentre noi vogliamo regalare una gioia ai nostri tifosi e portare a casa punti preziosi”.

Il mercato ha rivoluzionato molto la rosa dei granata, come testimoniano i sette acquisti ufficializzati finora dalla società del duo Lotito-Mezzaroma: “I nuovi sono arrivati con la voglia giusta, mettendosi subito a disposizione del gruppo. Siamo riusciti in poco tempo a rinforzare tutti i reparti: Prce e Oikonomidis sono giovani, ma hanno grande forza fisica e qualità tecniche non indifferenti. Zito? Può giocare sia da mezzala sia da esterno sinistro, mentre Ceccarelli può giocare a destra o al centro nella difesa a 3, e Ronaldo potrebbe essere l’altro interno”.

Infine, un appello alle due tifoserie: “Come all’andata, spero sia solo un grande spot per il calcio. Gli sfottò ci stanno e ci devono essere, ma sempre nel rispetto di tutti, senza creare alcun problema di ordine pubblico. Troveremo un clima difficile, ma i miei hanno una personalità tale da poter affrontare questo derby”.

TUTTO SU AVELLINO-SALERNITANA