Avellino-Spal 1-0 Highlights, Tabellino Video Gol e Sintesi

A decidere il match una rete di Eusepi al '49

Avellino-Spal termina 1-0: andiamo a rivedere Highlights, Tabellino Video Gol e Sintesi del match del Partenio, che ha visto gli irpini tornare finalmente alla vittoria dopo cinque partite di astinenza. A decidere la partita una rete di Eusepi al ‘4 della ripresa, che a tu per tu batte Meret.

Vittoria sofferta ma meritata per l’Avellino, che costringe così la Spal seconda in classifica alla seconda sconfitta consecutiva. Novellino presenta una formazione inedita, con Eusepi in attacco a fianco di Ardemagni, Laverone a centrocampo come esterno destro e Migliorini in difesa; esclusi quindi Jidayi, Verde e Castaldo.

Stavolta però il tecnico di Montemarano, dopo le critiche per il poco turn-over azzecca tutte le mosse. L’Avellino scende in campo fin da subito in modo aggressivo, con la Spal quasi mai pericolosa. Nella ripresa, dopo il gol di Eusepi, Semplici butta dentro Antenucci e Floccari, partiti a sorpresa in panchina. Gli estensi aumentano il forcing, ma l’Avellino resiste e porta a casa una vittoria pesantissima, che le consente di salire a quota 40, momentaneamente a più sette sul Brescia quart’ultimo.

Tra stasera e domani si completerà la 33esima giornata di Serie B, con l’Avellino che tornerà in campo già lunedì sera contro la capolista Frosinone.

Ecco il tabellino del match:

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Migliorini, Perrotta; Laverone (40′ Jidayi), Paghera (26′ st Bidaoui), Omeonga, D’Angelo; Eusepi (31′ st Castaldo), Ardemagni.

A disp.: Lezzerini, Verde, Belloni, Solerio, Gavazzi, Camarà. All.: Novellino.

Spal (3-5-2): Meret; Gasparetto, Giani, Cremonesi; Ghiglione (34′ Strefezza), Schiattarella, Arini, Schiavon (26′ st Antenucci), Del Grosso; Finotto, Zigoni (15′ st Floccari).

A disp.: Marchegiani, Silvestri, Mora, Castagnetti, Vicari, Costa. All.: Semplici.

Arbitro: Abbattista della sezione di Molfetta. Assistenti: Zappatore di Taranto e Muto di Torre Annunziata. Quarto uomo: Di Martino di Teramo.

Rete: Eusepi ’49

Ammoniti: D’Angelo, Paghera, Cremonesi, Meret, Ardemagni

Questa la sintesi del match

Qui invece la rete di Eusepi che ha deciso il match