Avellino-Spal: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2016-17)

Ecco dove potrete seguire la sfida sfida di venerdì pomeriggio alle ore 19:00

Avellino-Spal sarà trasmessa in Diretta Tv su Sky SuperCalcio HD, con il collegamento a partire dalle ore 19:00, e in streaming gratis sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà seguire la partita in Diretta Tv o allo stadio la gara dello Stadio Partenio, valevole per la 33° giornata del Campionato di Serie B, vi ricordiamo che sul nostro sito potrete seguire la Diretta Live con un ampio post-partita e dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo ora a vedere le formazioni che scenderanno in campo.

AVELLINO: La formazione di Walter Novellino viene dalla pesantissima sconfitta subita in casa del fanalino di coda del torneo, ovvero la Ternana, per 4-1. Attualmente i lupi si trovano in 14esima posizione a quota 37 punti, a tre punti di vantaggio dalla zona play-out e a quattro dalla zona retrocessione. Inoltre, insieme al Brescia e alla Ternana, è la peggior difesa in campionato con 45 gol subiti.

La squadra dovrà ritornare alla vittoria per riscattarsi da questo momento negativo. L’ultima risale allo scorso 25 febbraio, quando sconfisse, proprio al Partenio, il Vicenza per 3-1. Da dopo quel match, dopo aver raccolto ben nove risultati utili consecutivi, ha raccolto soltanto due punti, frutto di due pareggi e tre sconfitte, con ben 13 gol subiti contro i soltanto i 4 realizzati.

Il tecnico di Montemarano dovrà valutare le condizioni del centrocampista Richard Lasik che, dopo la gara di ieri, ha avuto un problema al quadricipite della coscia destra. Inoltre è alle prese anche con altri giocatori infortunati, come quelle dei centrocampisti Federico Moretti e Davide Gavazzi e del difensore ghanese Patrick Asmah.

SPAL: La formazione guidata da Leonardo Semplici, è ormai la vera e propria sorpresa di questo campionato. Attualmente si trovano in seconda posizione in classifica a quota 58 punti, a -1 dalla capolista Frosinone, che gli ha strappato il comando della classifica domenica pomeriggio battendola in casa per 2-0, e con tre punti di vantaggio dalla terza, ovvero il Verona.

La squadra emiliana, in trasferta, non perde dallo scorso 17 dicembre, quando al “Silvio Piola” venne sconfitta dalla Pro Vercelli per 3-1. Da quel match ha ottenuto, lontano dallo Stadio “Mazza”, tre vittorie e altrettanti pareggi. Inoltre, grazie ai 52 gol realizzati, è il miglior attacco del torneo.

Semplici non potrà avere a disposizione il centrocampista Manuel Lazzari, che dovrà scontare una giornata di squalifica per somma di ammonizioni.