Avellino-Spal, squalificato Lazzari tra gli emiliani

Il centrocampista è uno degli uomini più presenti tra la formazione di Semplici

Il giudice sportivo ha reso noti i provvedimenti per la 33esima giornata di Serie B: in Avellino-Spal mancherà Manuel Lazzari tra gli emiliani. Assenza importante per la formazione di Semplici: il centrocampista classe 1993 è infatti un titolare fisso della formazione estense, con cui in questa stagione ha disputato 30 presenze, condite da 5 assist, di cui uno proprio nella gara di andata, quando l’Avellino fu battuto per 3-0.

La compagine emiliana resta in ogni caso un osso duro da superare. Dalla rivelazione Meret in porta fino al tandem Floccari-Antenucci in attacco, per passare agli ex Arini, Schiavon e Zigoni: una squadra completa in ogni reparto quella di Semplici, che tra l’altro è stato premiato con la panchina d’oro per la stagione 2015-16 in Lega Pro (precedendo De Zerbi per il Foggia e Venturato per il Cittadella).

Prima dello stop nello scontro diretto contro il Frosinone, la Spal era reduce da una serie utile di dodici risultati, frutto di sette vittorie e cinque pareggi, che l’avevano condotta fino al primo posto in classifica. Per quanto riguarda invece il rendimento esterno della squadra ferrarese, il bilancio è di sei vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte, l’ultima delle quali a Vercelli per 3-1 lo scorso 24 Dicembre.