Avellino-Spezia 1-0, Di Carlo: “Vittoria meritata per l’Avellino”

Mimmo Di Carlo ha parlato così della sconfitta del suo Spezia in casa dell’Avellino. Troppo poco incisivi i suoi, molto determinati i biancoverdi nonostante gli infortuni e le assenze.

Oggi lo Spezia troppo poco incisivo? “Dobbiamo fare di più. Se vogliamo vincere non dobbiamo adattarci al gioco dei nostri avversari, come accaduto oggi” Diamo i meriti all’Avellino, nonostante gli infortuni? Sicuramente l’Avellino ha giocato bene, facendo la partita che dovera fare con tutte le assenza”.

Manca cattiveria sotto porta? “Sicuramente. Già così con il Carpi, oggi abbiamo concesso troppo, troppi angoli da cui é arrivato il gol”.

Sette gol in 9 partite, c’è un problema ? “Il problema é di squadra. Non è colpa solo degli attaccanti. Servono ntensità e ritmo”.

Migliore in campo Chichizola? Si certo. Vittoria meritata per l’Avellino. Noi peggio di così non possiamo fare e mi aspetto di più in futuro. Prestazione non all’altezza”.

Obiettivi dello Spezia? Innanzitutto ambizioni per un campionato importante. In B bisogna correre tanto e parlare poco. Contano gli episodi. Oggi è andato a favore dell’Avellino che ha fatto di più”.

Granoche come sta? Bene ma non ha i 90 minuti nelle gambe. L’avrei messo ma non ho potuto tenere il cambio per la fine della partita”.