Avellino-Spezia, le Probabili Formazioni

PROBABILI FORMAZIONI – La terza giornata del campionato di Serie B si avvicina, in programma allo stadio “Partenio-Lombardi” c’è Avellino-Spezia. Calcio d’inizio alle ore 15:00 di sabato 13 settembre. Il team biancoverde di Massimo Rastelli vuole riscattarsi dopo il brutto stop di Cittadella, dove la squadra è apparsa spenta e senza mordente dopo un ottimo inizio. La miglior reazione non può che avvenire tra le mura amiche, dove il pubblico avellinese spingerà come al solito i lupi alla conquista della vittoria.

Per Rastelli qualche modifica nella formazione: fuori Alessandro Fabbro e Attila Filkor per infortunio, in settimana si è fermato anche Mohamed Soumarè. Paolo Regoli potrebbe sostituire Luca Bittante sulla corsia di destra, mentre a centrocampo potrebbe toccare ad Angelo D’Angelo, anche se Rastelli dovrà decidere chi tener fuori tra Arini, Schiavon e Kone. In avanti confermato il tandem Castaldo-Arrighini.

Bjelica confermerà le scelte che hanno portato la vittoria nella scorsa giornata contro il Frosinone. Assenti solo Schiattarella e Piccolo. Classico 4-4-2 per il tecnico croato. Tandem d’attacco Catellani-Ebagua, con Ardemagni che scalpita dalla panchina.

Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

Avellino (3-5-2): Gomis, Pisacane, Ely, Chiosa, Regoli, Arini, Schiavon, Kone, Zito, Castaldo, Arrighini. All: Rastelli;

Spezia (4-4-2): Chichizola, De Col, Ceccarelli, Datkovic, Migliore, Culina, Brezovec, Sammarco, Juande, Catellani, Ebagua. All: Bjelica.

TUTTO SU AVELLINO-SPEZIA

Leggi anche –> I convocati di Bjelica per Avellino-Spezia

Leggi anche –> Avellino-Spezia, arbitra Gavillucci di Latina