Avellino, Stadio Partenio-Lombardi: la Commissione si riunisce

Dopo le notizie trapelate nel pomeriggio di ieri, sulla possibile chiusura dello stadio “Partenio-Lombardi” per l’amichevole contro l’Espanyol prevista per il 29 luglio (Memorial Taccone) e il Secondo Turno di Coppa Italia, è intervenuto il prefetto di Avellino Carlo Sessa, che convocherà la riunione della Commissione Provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo nella giornata di venerdì. Dalla società filtra ottimismo, i tempi sono ristretti ma entro il week-end dovrebbe arrivare l’ok della Prefettura per la disputa dell’incontro e l’apertura dell’impianto di Via Zoccolari.

Si proseguirà poi ai lavori per l’eliminazione della carbonatazione del calcestruzzo, e l’Avellino Calcio avrà una deroga per l’utilizzo dello stadio. Dovrebbe essere quindi scongiurato un eventuale trasferimento al Pinto di Caserta, anch’esso inagibile per un evento simile, o verso un altro stadio campano.

Leggi anche: