Avellino, Taccone: “Non condivido lo striscione della Sud”

“Non condivido lo striscione della Sud”. Sbotta il presidente Walter Taccone, a proposito dello striscione di contestazione apparso in Curva nella partita contro la Ternana. Ecco le sue parole a SportChannel214.

“I tifosi possono anche mettere lo striscione, ma non lo condivido. Confermo che voglio rispetto per quello che ho fatto in questi otto anni ed io avrò sempre rispetto nei loro confronti. Possono dire quello che vogliono, ma nella correttezza delle espressioni. Sono nato qui e non me ne vado, mi dovrete sopportare ancora per un po’ di tempo”.

Sul momento della squadra: “Ho tanta fiducia sia nei confronti dell’allenatore, che della squadra. Spero mi possiate perdonare, ma preferirei perdere 5-0 giocando bene e vedendo i ragazzi presenti in campo, aggressivi e capaci di non far giocare l’avversario, come accaduto contro la Ternana”.