Avellino-Ternana 1-0, Toscano: “Voglio continuità anche in trasferta”

Contento per la vittoria contro la Ternana il tecnico dell’Avellino Mimmo Toscano. Tre punti pesanti che rilanciano la squadra biancoverde: ecco le sue parole in conferenza stampa.

Carbone ha detto che ha vinto chi è stato più cattivo. Lei che dice? “Non solo. Nel primo tempo abbiamo giocato benissimo, poi ho come  rammarico solo non aver chiuso la partita”.

Nove conclusioni nel primo tempo. C’era molta rabbia sin dall’inizio? “I ragazzi ci tenevano tanto a riscattarsi. Non è sempre facile rialzarsi. Ora non bisogna cadere più”.

Molti cambi di modulo durante la partita? “Lasik doveva difendere sulla mezz’ala e sul regista avversario. Non volevamo far giocare la squadra  avversaria a centrocampo”.

Lasik si è riscattato, pagando la sua scelta? “Non ho visto la mancata  esultanza. E’ un gran giocatore e l’ha dimostrato”.

Avellino ordinato stasera. Cosa bisogna fare per avere sempre un Avellino cosi tranquillo? “Crederci sempre. Abbiamo un atteggiamento sbagliato in trasferta. Dobbiamo essere cattivi sempre”.

Classifica ingiusta per i Lupi? “Non guardiamo la classifica. Guardiamo giornata dopo giornata”.

Anche l’infermeria si sta svuotando…”A breve avremo tutti a disposizione. Ardemagni sta per tornare, Verde e Castaldo stanno sempre meglio”.

E Molina? “A breve avremo sue notizie, si sta curando”.

Castaldo non al meglio ma in campo 90 minuti. “E’ un leader e uno cosi fa differenza anche per i compagni”.

Un mea culpa considerato quanto rende ora  la difesa  a 4? “Rifarei tutte le scelte  che ho fatto dal ritiro ad oggi”.

Leggi anche: