Avellino-Ternana, Castaldo e Verde giocano dall’inizio?

Si avvicina la gara contro la Ternana, in programma domani sera al “Partenio-Lombardi”, alle ore 20.45. Per i lupi una gara da vincere a tutti i costi, dopo lo stop rimediato contro il Novara che ha fatto ripiombare la squadra al penultimo posto, in compagnia del Latina e della stessa Ternana, reduce dal pareggio beffa contro il Cesena.

Per quanto riguarda la formazione, le incognite per Toscano saranno soprattutto in attacco. Verde e Castaldo, dopo essere subentrati nella ripresa contro il Novara, sono candidati a giocare dall’inizio, sia per l’importanza della posta in palio, sia perché un attacco “leggero” come quello formato da Belloni, Soumarè e Camara, non può reggere a lungo.

Anche a centrocampo però non c’è nulla di scontato. Paghera e Lasik, autori di due prestazioni non buone contro i piemontesi, potrebbero finire in panchina, per fare posto a Crecco e Omeonga. La difesa invece, dovrebbe essere riconfermata, con Gonzalez e Asmah sui lati, e Perrotta-Djimsiti al centro.

Leggi anche: