Avellino-Ternana, Tesser: “Voglio Undici Fere in Campo”

Alla vigilia del match Avellino-Ternana, valido per la ventottesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015, il tecnico delle fere Attilio Tesser ha presentato la partita in conferenza stampa: “In Serie B non esistono le partite facili. Ad Avellino ci attende la squadra più in forma del campionato. Questo può essere un bene, perché nelle partite di cartello ci esaltiamo, ma ogni sfida ha una storia a sé. Le assenze tra squalifiche ed infortuni sono tante, ma non deve essere un alibi, non temiamo nessuno e andiamo in Irpinia a giocarcela con tutte le nostre forze”.

Sul modulo che manderà in campo Rastelli: “Giocano molto bene con il rombo, come contro il Frosinone, lo sfruttano anche grazie all’acquisto di Sbaffo. Domani penso rimangano col 3-5-2. Alternano il rombo solo 4 o 5 volte l’anno. Anche se Arini è assente hanno tante alternative, come Konè. Loro in grande crescita, euforici, sono a pochi punti dal 2 posto, attraversano un momento positivo”.

Tesser ha poi proseguito: “Voglio undici fere che onorino la maglia al “Partenio-Lombardi”. Oltre ai tre squalificato e ai due infortunati, anche Fazio è in dubbio, ieri era febbricitante. Stamattina si è fermato anche Gagliardini che non ce la farà a recuperare. Su Sala aspettiamo il responso dei medici”.

TUTTO SU AVELLINO-TERNANA

Leggi anche: