Avellino-Trapani 0-0, Toscano: “Sono soddisfatto”

“Sono soddisfatto“. Questo il pensiero di Mimmo Toscano dopo Avellino-Trapani 0-0, ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Il pareggio muove, seppur di poco, la classifica, ma i lupi restano ancora a secco di vittorie in campionato. La prova dell’Avellino non è stata certo entusiasmante, ma il mister sembra sereno. Ecco le sue dichiarazioni.

Potevamo fare di più negli ultimi venti metri, a volte abbiamo fatto la scelta sbagliata ma la squadra ha tenuto bene il campo contro un Trapani che gioca da diversi anni insieme e ha fatto bene lo scorso anno”, esordisce il mister biancoverde. Quindi aggiunge: “Quando giochi con un sistema speculare devi sperare nell’invenzione di un singolo e quindi ho messo Verde che è entrato bene, ci è mancato solo lo spunto finale”.

Prosegue:” I nuovi calciatori mandati in campo oggi avevano bisogno di giocare per sapere cosa possono dare, ma dobbiamo ancora crescere, una casa non si costruisce in una settimana. I ragazzi sono stati bene in campo e abbiamo creato i presupposti per fare gol, questa è la base per crescere”.

Quindi conclude: “Vedo la squadra battersi, lavora bene, è sul pezzo, poi è normale che sugli episodi si può discutere ma sono soddisfatto. Sei nuovi su undici nella squadra titolare? Col senno del poi è facile parlare dei sei giocatori nuovi, se avessimo vinto avrebbero detto che ho indovinato le scelte. Le scelte le faccio in base a quello che vedo in settimana”.

Leggi anche: Avellino-Trapani, proteste dei tifosi contro le diffide