Avellino-Trapani 1-1, Rastelli: “Ai Play Off voglio il Perugia”

Al termine di un Avellino-Trapani che lascia amarezza per il risultato, ma lancia gli irpini matematicamente in zona play-off, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo l’allenatore dei lupi Massimo Rastelli, che ha commentato così il raggiungimento degli spareggi promozione: “Siamo passati dall’amarezza per il loro pareggio allo scadere, alla notizia del gol del Vicenza, che ci permette di accedere ai play-off matematicamente. Il risultato di Varese è stato sorprendente, ma ciò dimostra che tutte le squadre se la giocano fino all’ultimo, quindi dovremo stare attenti anche noi a Brescia.”

Ora i ragazzi del tecnico di Torre del Greco devono solo confermare la propria posizione in classifica, avendo a disposizione la settima e l’ottava piazza: “Dobbiamo arrivare settimi, vincere con il Brescia per provare alcune cose in vista dei play-off. Il mio avversario? Vorrei incontrare il Perugia, perchè nei loro confronti c’è un forte sentimento di rivalsa, dopo la rimonta che abbiamo subito negli ultimi minuti qui al Partenio.”

Quest’oggi i tifosi non hanno mai mollato e hanno sostenuto la squadra fino alla fine, nonostante il gol dei granata: “I nostri tifosi sono fondamentali, sappiamo che saranno tanti anche a Brescia  e ora potranno preparare anche l’esodo per la trasferta play-off. Li aspettiamo numerosi.”

TUTTO SU AVELLINO-TRAPANI