Avellino-Trapani 3-3 video gol, highlights e Sintesi

Avellino-Calcio.it vi propone video gol, highlights e Sintesi di Avellino-Trapani 3 a 3. Un pareggio che sa di beffa per i lupi di mister Rastelli che vengono raggiunti per ben 3 volte dai siciliani e vedono sfumare nei minuti di recupero 2 punti che sarebbero stati preziosissimi per i Play Off. Al fischio finale tantissime le proteste dei lupi contro l’arbitraggio di Ghersini che è stato molto discutibile, almeno due rigori negati e il calcio di punizione da cui poi è partito il 3 a 3 molto dubbio. Insomma l’ennesima clamorosa ingiustizia subita dai biancoverdi che devono ripartire da questo pareggio e guardare già al prossimo match di Modena.

Pronti via e i lupi passano subito in vantaggio con Gigi Castaldo. Azione partita da Galabinov che prova un tiro che viene respinto in modo maldestro da Nardi, sul pallone si fionda Castaldo che mette in rete. Al 24esimo episodio clamoroso in area del Trapani: Feola stende Izzo, rigore nettissimo ma l’arbitro fa finta di niente e lascia proseguire. Tre minuti più tardi arriva la beffa per i lupi, Seculin atterra in area Nizzetto, dagli 11 metri Mancosu non sbaglia.

Al 34esimo altro episodio clamoroso, Ciano atterrato in area da Ferri, rigore nettissimo ma anche stavolta l’arbitro non fischia il penalty. All’ultimo minuto del primo tempo lupi di nuovo avanti: Ciano serve in profondità Galabinov che, dopo aver saltato un avversario, fa partire un tiro che viene deviato da un difensore con il pallone che si insacca alle spalle di Nardi. 

Secondo tempo meno spettacolare ma il Trapani al 60esimo trova il pareggio: Ciaramitaro ruba palla a Castaldo con un sospetto fallo e serve Basso sulla destra che mette in mezzo. Abate in girata mette la palla in rete. Altro episodio che l’arbitro non vede e che penalizza i lupi. Al 67esimo Lupi sul 3 a 2 con un gran gol di Gigi Castaldo che con un tiro dalla distanza non lascia scampo a Nardi. Nei minuti di recupero la beffa per i lupi: altra punizione molto dubbia fischiata dall’arbitro sulla trequarti: Yasien colpisce la traversa e sulla respinta Mancosu di testa mette la palla in rete. Alla fine è un 3 a 3 che di certo non fa felice l’Avellino che a fine gara ha protestato molto contro questo arbitraggio sembrato davvero a senso unico.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI AVELLINO-TRAPANI