Avellino-Trapani, D’Angelo: “I playoff sono vicini”

L’Avellino riparte dopo il pareggio di Bologna, nel mirino c’è il Trapani di Serse Cosmi e la qualificazione ai playoff, che potrebbe diventare matematica già dopo la partita di sabato. A parlare in conferenza stampa dopo l’allenamento odierno ci ha pensato capitan Angelo D’Angelo, che ha ben chiaro quale sia l’obiettivo da raggiungere nella prossima partita: “Siamo pronti a vincere le ultime due sfide per conquistare il traguardo dei playoff. La gara contro il Trapani ha un sapore particolare, ci giochiamo contro dal 2010, abbiamo fatto lo stesso percorso fin dalla Serie D ed è ormai una classica. Sabato però non guarderemo in faccia a nessuno e conquisteremo i tre punti che ci servono per raggiungere l’obiettivo. Stiamo lavorando con lucidità e concentrazione per non fallire”.

D’Angelo è tornato anche sulla sfida del Dall’Ara: “Peccato perché potevamo uscire dalla trasferta in Emilia anche con i tre punti in tasca. Siamo soddisfatti di come sia andata, è la dimostrazione che la condizione fisica non c’enta nulla. Questo gruppo ha sofferto la pressione e qualche svista arbitrale di troppo”.

Sul suo rendimento personale: “Non è facile vedere giocare gli altri quando sei infortunato, è una brutta sensazione sinceramente. Però adesso sto bene e voglio dare il massimo per questa squadra per raggiungere il sogno”.

TUTTO SU AVELLINO-TRAPANI

Leggi anche: