Avellino-Trapani, lupi alla ricerca della prima vittoria

Finalmente è arrivato il giorno di Avellino-Trapani. Dopo la brutta sconfitta contro l’Entella nella scorsa giornata infatti, i lupi avranno finalmente la possibilità di riscattarsi e centrare la prima vittoria in campionato. Di fronte un avversario abbastanza ostico, che pur collezionando fino ad ora solamente due pareggi, è comunque reduce da una grande stagione.

La cabala, poi non sorride ai lupi, che nei tre anni di B non hanno mai battuto i siciliani al Partenio: il bilancio è di due pareggi e una sconfitta, quella dello scorso aprile che costò la panchina a Marcolin. Oggi però al di la dei numeri, serve la vittoria: per la classifica ma soprattutto per il morale, in modo che la stagione non si metta da subito in salita.

In campo ci dovrebbero essere varie novità per i lupi: Ardemagni dall’inizio è quella più scontata, ma anche Paghera dovrebbe partire titolare. Il mister però ha anche dei dubbi: in porta Radunovic dovrebbe spuntarla su Frattali, in difesa Perrotta si gioca il posto con Diallo accanto a Djimsiti e Gonzalez, mentre a centrocampo potrebbe partire dall’inizio Crecco al posto di Lasik.

Ad arbitrare il match sarà il signor Serra di Torino; per chi non potesse seguire il match allo stadio, vi ricordiamo che Avellino-calcio.it vi offrirà gli aggiornamenti in tempo reale del match, con un ampio post-partita.

Leggi anche: Avellino-Trapani, la conferenza di Toscano

AVELLINO-TRAPANI, TUTTE LE NOTIZIE