Avellino-Trapani, Massimiliano Taccone: “Vittoria per i playoff”

Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, il direttore generale dell’Avellino e figlio del patron Walter, Massimiliano Taccone, ha parlato della prossima sfida di campionato contro il Trapani di sabato: “L’obiettivo playoff non è stato ancora raggiunto. Innanzitutto era fondamentale riuscire a mantenere la categoria e ce l’abbiamo fatta con ben tre mesi di anticipo. Per quanto riguarda il Trapani, non è ancora matematicamente salvo, quindi verrà in Irpinia per conquistare un punto che gli garantisca la salvezza. Per noi sarà fondamentale ottenere i tre punti e vedere cosa succede sugli altri campi, visto che con la coincidenza di qualche risultato favorevole potremmo festeggiare già sabato pomeriggio, altrimenti andremo a Brescia a giocarcela”.

In caso di qualificazione ai playoff, l’Avellino non farà soltanto da comparsa, ne è certo Taccone jr: “Qualificarsi come quinta o sesta avrebbe un valore nettamente più importante in quanto ci consentirebbe di disputare la prima gara in casa. In caso di turno preliminare andremo comunque a giocarci le nostre carte come abbiamo sempre fatto”.

Il sogno è che sabato, vista anche la riduzione dei prezzi dei biglietti, si veda un “Partenio-Lombardi” strapieno: “A prescindere dal costo dei tagliandi la tifoseria c’è sempre stata vicina. Sarebbe bello, però, vedere uno stadio completamente pieno”.

TUTTO SU AVELLINO-TRAPANI

Leggi anche: