Avellino-Varese, Bettinelli: “Giocheremo a viso aperto”

Giorno di conferenza stampa anche in casa lombarda, alla vigilia del match Avellino-Varese, valido per la quindicesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Il tecnico Stefano Bettinelli ha parlato davanti ai microfoni dei giornalisti, parlando così del team di Massimo Rastelli e dell’ambiente caldo che troverà al “Partenio-Lombardi”: “Se giochiamo come sappiamo non avremo il problema del calore dei tifosi avversari. Dobbiamo avere personalità e non avvertire questo clima. I miei ragazzi giocheranno a viso aperto, senza per questo non badare alla fase difensiva ed ai pericoli che l’Avellino potrà crearci. Non sarà una partita facile, ma noi cercheremo di non regalare nulla al nostro avversario. I lupi hanno voglia di riscattarsi, ma basta un episodio per decidere una partita di Serie B”.

Bettinelli non si scoraggia per le assenze. Tra i convocati per la sfida contro i lupi non figurano infatti gli squalificati Luoni e Corti e Gianpietro Zecchin: “Abbiamo una rosa di 26 giocatori tutti validi, capace di sopperire alle assenze. Non sono preoccupato in tal senso. Non voglio nessun alibi. Ci saranno delle modifiche rispetto alla partita contro il Perugia, ogni sfida ha una storia a sé”.

TUTTO SU AVELLINO-VARESE

Leggi anche –> I convocati di Bettinelli per Avellino-Varese

Leggi anche –> Rastelli: “L’imperativo è fare una grande prestazione”