Avellino-Varese 1-1 (Rea, Arini) risultato finale

Finisce 1 a 1 il match del Partenio-Lombardi tra Avellino e Varese. La squadra biancoverde ha giocato bene mostrando di essere in gran forma. I due pali colpiti e il rigore sbagliato di Castaldo sull’ 1 a 1 fanno rabbia. Dopo il gol del vantaggio del Varese ad opera di Rea, i lupi hanno saputo reagire aggredendo gli avversari, creando parecchie palle gol. Ottima la prova di Peccarisi che oggi ha esordito dal primo minuto e grandissima prova di uno straordinario Arini autore, peraltro, del gol del pareggio. Nel secondo tempo è uscita fuori tuttta la grinta e la determinazione della squadra di Rastelli. È un punto che muove la classifica e che fa ben sperare per le prossime partite. Martedi in quel di Pescara sarà dura ma l’Avellino visto oggi può giocare alla pari contro chiunque.

FORMAZIONI UFFICIALI

Avellino: Terracciano; Izzo, Fabbro, Peccarisi; Zappacosta, Arini, Massimo, Schiavon, Bittante; Castaldo, Galabinov. All. Restelli.

Varese: Bressan, Fiamozzi, Rea, Ely, Franco; Zecchin, Corti, Damonte, Lazaar; Neto Pereira, Pavoletti. All. Sottili

Gara iniziata

3′ pt – Traversone di Zappacosta in area, colpo di testa di Izzo che colpisce il palo

5′ pt – Varese pericoloso: tiro di Damonte da fuori, Terracciano respinge di pugno

7′ pt – Punizione per il Varese: cross in area per Damonte che di testa anticipa tutti ma la palla finisce a lato

10′ pt- Castaldo cerca la sponda per Soncin ma la difesa spazza via il pericolo

14′ pt – Gran volo del portiere del Varese Bressan che anticipa di un soffio Izzo su cross di Zappacosta

17′ pt – Miracolo di Terracciano: tiro a botta sicura di Pavoletti a pochi passi dalla porta ma il portiere irpino si supera deviando in angolo

18’pt  – Prima ammonizione della gara, Fabbro trattiene Pavoletti prima del corner: l’arbitro Merchiori estrae il giallo per il centrale irpino

20’pt – Partita giocata a ritmi alti, il pubblico sugli spalti si sta divertendo

25′ pt L’Avellino non riesce più a ripartire, il Varese chiude tutti gli spazi

27′ pt – Sostituzione per il Varese: Neto infortunato dopo uno scontro di gioco non ce la fa: al suo posto Calil.

30’pt  – Cross di Izzo per la testa di Soncin, palla che finisce di poco a lato

33’pt – Tiro dal limite dell’area di rigore di Bittante, palla che finisce alta sopra la traversa

39′ pt- Arini spreca un’occasione clamorosa: lanciato in area da Soncin  effettua un tiro cross sballato da pochi passi e manda sul fondo

Gol del Varese

40’pt – Su calcio d’angolo Angelo Rea di testa svetta più in alto di tutti e porta in vantaggio il Varese

45′ pt- Saranno 2 i minuti di recupero nella prima frazione di gioco

45’+2′ – Giallo per Schiavon: Fiamozzi recupera palla e riparte, il centrocampista biancoverde lo sgambetta e viene ammonito.

Termina il primo tempo, il Varese conduce 1 a 0 contro l’Avellino grazie alla rete di Rea

Secondo tempo iniziato

1’st Non ci sono state sostituzioni. L’Avellino tocca il primo pallone.

1’st Palo clamoroso per l’Avellino: destro potentissimo di Castaldo che colpisce il legno

4’st  – Pavoletti si inserisce su una lunga azione del Varese ma non riesce a trovare la porta

6’st – Cambio per l’Avellino – Dentro Pape Dia al posto di uno spento Bittante

9′ st- Cross in area di Franco, Terracciano non è impeccabile in uscita, la difesa spazza

13′ st-  – Dentro Galabinov, fuori Soncin che non riesce ancora una volta a sbloccarsi

14′ st – Peccarisi anticipa di un soffio Pavoletti lanciato in area

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL

18′ st  Pareggio dell’Avellino con Arini: cross dalla destra di Zappacosta, torre di Castaldo e Arini di testa batte Bressan

21’st Rigore per l’Avellino

Mani di Franco in area, l’arbitro decreta il penalty per i lupi

24’st ERRORE dal dischetto di Castaldo che calcia alto!

28′ st L’Avellino insiste, i lupi vogliono la vittoria

32′ st- Frano atterra Izzo al limite dell’area. Calcio di punizione da buona posizione

34’st – Tiro di Pape Dia, Bressan para e poi sul tap-in di Galabinov il portiere varesino si supera svettando il pericolo

36st– Bella triangolazione Arini-Castaldo che però non si concretizza

38’st – Punizione da buona posizione per il Varese: Cristiano batte malissimo, la palla finisce alta

40’st – Ultimo cambio per l’Avellino, entra Angelo D’Angelo che prende il posto di Arini

45′ st- Pavoletti parte palla al piede per 30 metri ma poi sbaglia il passaggio per Calil

Saranno 4 i minuti di recupero

45+4’st Angolo per l’Avellino, l’arbitro non fa battere il corner tra le proteste degli irpini

Finisce 1 a 1 Avellino-Varese, pareggio che sta stretto agli irpini che potevano andare in vantaggio sul rigore di Castaldo