Avellino-Varese: Precedenti, Statistiche e Curiosità

Tre vittorie dell’Avellino e due pareggi: questo il resoconto delle sfide di campionato giocate in casa, e sempre in serie B, dai biancoverdi contro il Varese.
Le due formazioni si sono incontrate la prima volta nel campionato 1973-74, il torneo d’esordio dell’Avellino in cadetteria. La partita terminò con il punteggio di 1 a 1: rete inziale dell’Avellino messa a segno da Piaser e pareggio ospite siglato da Prato. Proprio il Varese vinse il campionato con 51 punti, mentre la squadra biancoverde conquistò una tranquilla salvezza con 35 punti, 34 le reti segnate e 38 quelle subite. Il capocannoniere della formazione biancoverde fu Sperotto autore di 8 reti, a seguire Roccotelli con 7.
Nel campionato 1975-76, netta affermazione dell’Avellino che travolse il Varese per 3 a 0, con doppietta di Giuliano Musiello, intervallata dalla rete di Stefano Trevisanello, già giocatore del vare. Musiello, a fine campionato, si laureò capocannoniere del torneo con 18 gol.
L’anno successivo, campionato di serie B 1976-77, altra vittoria dell’Avellino che si impose per 2 a 1, con doppietta di Capone (autore di 9 reti, ceduto l’anno dopo al Napoli) e rete varesina di De Lorentis. L’Avellino riuscì a mantenere la categoria, nonostante un tribolato campionato.
Nello storico campionato della conquista della massima serie, anno 1977-78, l’incontrò terminò con il punteggio di 2 a 1 per i Lupi: il mitico capitano Adriano Lombardi mise a segno due gol, di cui uno su rigore, al quale rispose il gol di Rosolo Vailati, futuro centrocampista dei biancoverdi in serie A nel campionato 1982-83.
Lo scorso anno, campionato serie B 2013-2014, un gol per parte: 1 a 1, con reti di Rea per il Varese e di Arini per l’Avellino. La squadra biancoverde dovette accontentarsi di un solo punto dopo aver dominato l’incontro, cogliendo due pali e buttando all’aria un rigore che Castaldo non riuscì a realizzare.
Tra gli ex, oltre ai già citati Rosolo Vailati e Stefano Trevisanello, vanno menzionati Rodrigo Ely, Moussà Koné, Andrea De Vito e Damiano Milan.

Antonio Capone
Antonio Capone
Giuliano Musiello
Giuliano Musiello
Rosolo Vailati
Rosolo Vailati
Stefano Trevisanello
Stefano Trevisanello

TUTTO SU AVELLINO-VARESE