Avellino-Vicenza 0-1, D’Angelo: “Niente Scuse”

Al termine della sfida Avellino-Vicenza, terminata con il punteggio di 0-1 in favore degli ospiti, ha parlato in conferenza stampa il capitano dei lupi Angelo D’Angelo. Ecco le sue parole: “L’approccio alla gara è stato buono, il Vicenza è venuto qui e ha fatto la sua partita. Nel primo tempo avevamo pochissimi spazi, questo ce lo aspettavamo perchè le squadre vengono qua a chiudersi. La partita è stata difficile e decisa da un episodio, c’è rammarico ma ci rimbocchiamo le maniche e andiamo avanti”.

D’Angelo ha poi proseguito: “Le partite vanno affrontate come sempre senza fare tabelle. Sapevamo che era difficile, loro si sono chiusi e nonostante non abbiamo fatto una grande partita la stavamo per raddrizzare. Il gol di Comi era regolare. Purtroppo capita tutto a noi con questa terna arbitrale. Niente alibi, avrei tanto da dire su quello che è successo in mezzo al campo, ma è meglio rimboccarsi le maniche”

TUTTO SU AVELLINO-VICENZA

Leggi anche –> Massimo Rastelli: “Il gol di Comi era regolare”

Leggi anche –> Avellino-Vicenza: Risultato Finale e Tabellino