Avellino-Vicenza 1-4, D’Angelo: “Poche chiacchiere e pedalare”

Il capitano ci mette la faccia e parla in conferenza stampa al termine di Avellino-Vicenza 1-4. Angelo D’Angelo ha analizzato così l’attuale momento dei lupi, che si trovano ora in fondo alla classifica: “La partita è iniziata male e finita peggio, ma non dobbiamo deprimerci. Ci rialzeremo al più presto e usciremo a testa alta da questo momento. La ricetta per uscire dalla crisi? Poche chiacchiere e pedalare”.

D’Angelo ha poi proseguito: “Dobbiamo metterci più cazzimma per fare meglio. In un modo o nell’altro se il bel gioco non basta bisogna metterci altro. Questa era la nostra partita. Quella che ci serviva per riprenderci e ci è andata male. In campo, a fine partita, ci siamo detti di andare sotto la Curva Sud perché meritavamo i fischi dei tifosi. Ci fanno crescere e ci fanno dare qualcosa in più”.

TUTTO SU AVELLINO-VICENZA