Avellino-Vicenza 1-4, Marino: “Soddisfatto, nessun obiettivo precluso”

Soddisfatto, e come dargli torto, Pasquale Marino dopo Avellino-Vicenza, terminata 1-4 per i biancorossi. Così ha commentato l’allenatore dei veneti a Sky, parlando della gara e della prestazione dei suoi: “Sono contento sia per la prestazione che per il risultato che abbiamo ottenuto qui. Ci mancavano tanti calciatori, se poi fossimo andati anche a cambiare il modulo sarebbe potuto diventare pericoloso. Abbiamo fatto bene a rimanere con il nostro schieramento”.

Dove può arrivare il Vicenza? “Noi non ci poniamo nessun tipo di obiettivo, stiamo vivendo alla giornata, diamo tutto ogni partita. Credo che i nostri tifosi siano orgogliosi dei giocatori, sono contento di ciò che stanno dando tutti”.

Ora tocca al Crotone: “E’ la squadra rivelazione dell’anno, parliamo di una compagine che gioca molto bene e dunque non mi stupisce il fatto che, nonostante i tanti cambi, riparte sempre molto bene sfruttando i giovani in prestito e quelli che emergono dalle giovanili. Sarà una gara difficile”.

TUTTO SU AVELLINO-VICENZA

Leggi anche –> Tesser in bilico? Ecco come la pensa Di Marzio

Leggi anche –> Le pagelle della gara di oggi