Avellino-Vicenza, Angeli: “Siamo forti, ci siamo per la Serie A”

Giorno di conferenza stampa in casa biancoverde. In vista di Avellino-Vicenza ha parlato il centrocampista Arnor Angeli, che si sta ritagliando uno spazio importante nell’undici di Massimo Rastelli. Il belga si è espresso così, parlando con un italiano perfetto: “Il mister ci sta facendo preparare la partita come ogni settimana, con calma e applicazione. Contro il Vicenza scenderemo in campo con lo stesso atteggiamento di sempre, una squadra affamata e in cerca della vittoria”.

Angeli ha poi parlato del suo ruolo in campo: “Sono un numero 10 a cui piace far giocare gli altri, posso essere bravo nell’ultimo passaggio. Devo ancora ambientarmi al meglio nel campionato italiano, la Serie B è molto diversa dal Belgio. Ad esempio nel mio paese non esiste il 3-5-2, pian piano mi sto inserendo nel modulo dell’allenatore. Posso ricoprire diversi ruoli, poi sceglie il mister dove schierarmi”.

Infine, Angeli fa sognare i tifosi biancoverdi, la Serie A non è un’utopia: “Siamo forti e ne siamo coscienti, il campionato è molto corto, ci sono molte squadre in pochi punti. La vera differenza la fanno l’atteggiamento dei giocatori e la mentalità. Noi abbiamo tante armi a nostro favore, ce la metteremo tutta per raggiungere questo sogno. Sono fiero di giocare per questi colori e questa gente”.

TUTTO SU AVELLINO-VICENZA

Leggi anche –> Avellino-Vicenza in Numeri: Biancorossi con il mal di trasferta

Leggi anche –> Pasquale Luiso, Ex Avellino e Vicenza: “Castaldo mi supererà”