Avellino-Vicenza 3-1, Risultato Finale

90’+4 Finisce la partita. L’Avellino chiude la contesa ad inizio secondo tempo e controlla fino alla fine. Un gol improvviso di Bellomo riapre la sfida ma nel finale é bravo Radunovic a chiudere sugli ultimi attacchi del Vicenza. Ottavo risultato utile consecutivo e terza vittoria di fila. Così Novellino sta portando lontano dalla zona retrocessione i biancoverdi.

90′ +1 Giallo per bianchi che stende Omeonga.

90‘ 4 minuti di recupero.

87‘ Giacomelli riceve tutto solo davanti a Radunovic servito da Urso. Ma Radunovic non si fa ipmotizzare e respinge il tiro.

85‘ Ultimo cambio per l’Avellino. Ardemagni fuori, dentro Eusepi.

83‘ Radunovic compie un miracolo su Bellomo. Botta da fuori dell’esterno del Vicenza e il portiere serbo devia in angolo in pallone indirizzato al’incrocio del pali.

82‘ Ammonito Radunovic che sorde tempo prima di battere la rimessa dal fondo.

81‘ De Luca allarga bene in area per Giacomelli, che invece di cercare Bellomo sul secondo palo, tenta un improbabile tiro, che finisce altissimo.

78‘ Appena entrato, Perfection stende Ardemagni con una scivolata e si prende il giallo.

77‘ Secondo cambio per l’Avellino. Esce Paghera, dentro Castaldo che torna in campo dopo quasi due mesi.

76‘ Fuori un fischiatissimo Gucher, entra Perfection.

70‘ Traversa di D’Angelo. Angolo di Verde e il capitano biancoverde di testa cerca un mezzo pallonetto che però colpisce la traversa e finisce sul fondo.

65′ Accorcia le distanze il Vicenza. Bellomo si gira bene su Moretti e da lontano prova il tiro sul primo palo. Non una gran botta che però sorprende Radunivic, poco attento. 

63‘ Parte Bellomo, deviazione  della barriera e palla in angolo. Lo stesso Bellomo protesta per un rigore e si prende un cartellino giallo.

62‘ Paghera stende Giacomelli al limite dell’area e punizione interessante per il Vicenza.

54‘ Problema fisico anche per Lasik, che esce per far spazio a Omeonga.

50‘ Infortunio per Benussi che deve lasciare il campo. Al suo posto tra i pali entra Dani.

48Ardemagni chiude la partita! Doumbia appena entrato rischia in dribbling al limite dell’area. Paghera gli tocca il pallone che arriva ad Ardemagni. Il numero 33 tutto solo di sinistro infila Benussi per il tris dei suoi.

46′ Parte la ripresa. Nel Vicenza fuori Pucino, dentro Doumbia.

45′ +3 Finisce il primo tempo. Avellino avanti di due reti grazie alla doppietta di Angelo D’Angelo. Io capitano realizza due gol simili inserendosi nella difesa dei biancorossi oggi in maglia a strisce bianca e azzurra. Una partita che è iniziata a ritmi molto bassi ma dalla mezz’ora sale di tono e l’Avellino realizza per due volte. Il Vicenza non reagisce e non tira in porta praticamente mai.

45‘ 3 minuti di recupero.

45‘ Verde sulla sinistra vince un contrasto con Pucino ma io cross forte in mezzo finisce tra le mani di Benussi.

39′ Raddoppio dei lupi!! Esposito aggancia un pallone lungo al limite dell’area per anticipare Ardemagni. In questo modo però lascia il pallone sui piedi di Verde che serve D’Angelo nella stessa posizione del primo gol. Stavolta il capitano biancoverde d’esterno destro buca Benussi per il 2 a 0 e la doppietta personale. 

IL VIDEO DEL RADDOPPIO DELL’AVELLINO

35‘ Lasik stende Vita in ripartenza nella sua metà campo e si prende il cartellino giallo.

32‘ Verde sulla destra serve Gonzalez in profondità col tacco. Cross forte al centro ma Benussi anticipa Ardemagni e Lasik.

28′ AVELLINO IN VANTAGGIO!!! Gran palla in profondità di Moretti verso Ardemagni. L’attaccante biancoverde stoppa spalle alla porta e marcato da due serve al centro dall’area Lasik. Non arriva sul pallone il centrocampista ma tutto solo arriva D’Angelo che stoppa e di sinistro mette il pallone sotto la traversa. 

IL VIDEO DEL VANTAGGIO DELL’AVELLINO

23‘ Laverone cerca il cross in mezzo verso Ardemagni, la girata di testa del numero 33 é larga.

22‘ Occasione Vicenza con Esposito. Calcio d’angolo battuto da Giacomelli che trova il difensore ma il colpo di testa é centrale.

17‘ Ammonito Gucher per una brutta entrata in mezzo al campo su Lasik.

15‘ Moretti ruba palla al limite dell’area. Con un lob a scavalcare la difesa cerca Ardemagni che prova la semi rovesciata ma non colpisce bene. Era comunque in fuorigioco.

6′ Pioggia fitta oggi ad Avellino, il campo misto sintetico naturale resiste ma la palla non scorre benissimo.

1‘ Bellomo calcia una punizione interessante in mezzo, ma nessuno dei suoi riesce a deviare.

15.01 Comincia la partita

Il 27esimo turno di Serie B 2016-2017 presenta la partita Avellino-Vicenza. Segui la diretta live della partita con gli aggiornamenti in tempo reale. Una sfida quella del Partenio-Lombardi che può dire tanto delle ambizioni delle due squadre.

Per entrambe le compagini infatti una vittoria varrebbe tantissimo. I lupi di Walter Novellino nelle ultime settimane hanno abbandonato la zona rossa della classifica e con altri tre punti allontanerebbero sempre più lo spettro della retrocessione. I biancorossi invece sono ricaduti nelle sabbie mobili della zona play-out dopo che a cavallo di capodanno sembravano poter puntate a posizioni più tranquille.

L’Avellino a quota 32 punti viene da 8 risultati utili consecutivi e due vittorie di fila con Verona e Ciittadella. Il momento è positivo e contro avrà una squadra che non vince dal 24 dicembre e che a 28 punti condivide la posizione con il Pisa in piena zona play-out.

Novellino può sorridere per il ritorno in campo di Djimsiti, dopo lo stop con il Cittadella. Il perno della difesa biancoverde e tra i migliori del torneo in quel ruolo, tornerà al fianco di Jidayi. A disposizione anche Paghera che però dovrebbe lasciar spazio a Moretti. Out invece Belloni.

In attacco, Castaldo potrebbe tornare dal ‘1 a fianco di Ardemagni, ma se così non fosse, allora Verde giocherebbe in avanti con il bomber milanese, con D’Angelo che a quel punto potrebbe andare a sinistra e uno tra Paghera o Omeonga al fianco di Moretti.

Il Vicenza di Bisoli deve fare i conti con diversi infortuni a cui si sono aggiunti recentemente anche Costa e Bellomo. Probabile quindi che i biancorossi si schierino con una difesa a 3.

Queste le probabili formazioni:

AVELLINO (4-4-1-1): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Laverone; Lasik, D’Angelo, Moretti, Verde; Castaldo; Ardemagni. Allenatore: Walter Novellino

VICENZA (3-4-3): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito; Pucino, Gucher, Urso, Giacomelli; Orlando, Vita, De Luca. Allenatore: Pierpaolo Bisoli.