Avellino, Vincenzo Moretti: “Toscano? Bisogna dargli fiducia”

Vincenzo Moretti, ex difensore dell’Avellino, è intervenuto nella trasmissione “0825” in onda su OttoChannel 696. L’ex terzino biancoverde si è soffermato sul momento della squadra, e non si è tirato indietro quando gli è stato chiesto di Toscano, già sotto accusa secondo molti tifosi. Ecco le parole di “Bum Bum Moretti”.

Dare un giudizio ora, dopo appena tre giornate, mi sembra davvero prematuro” spiega l’ex calciatore, che poi aggiunge: “Era prevedibile che l’Avellino sarebbe partito in sordina, ma è una squadra che fa ben sperare. Con l’allenatore nuovo e i calciatori nuovi bisogna dare un pochino di tempo sia al tecnico che ai giocatori di poter assimilare quelli che sono i nuovi schemi, quelli di Toscano”.

Sui tanti giovani che quest’anno sono presenti in rosa: “Ho sempre pensato che Avellino non sia la piazza giusta per fare esperimenti perché i tifosi sono molto esigenti e questi sono progetti a lungo termine. Va rispettata quella che è la progettualità degli addetti ai lavori, ma ripeto: ad Avellino è molto difficile che i tifosi aspettino un progetto a lunga scadenza. Ci sono però dei giocatori interessanti e questo fa ben sperare”.

Leggi anche: Avellino, peggiore partenza dal 2013