Avellino-Virtus Entella, Novellino: “Dobbiamo continuare la scalata”

Ha parlato in conferenza stampa l’allenatore dell’Avelino Walter Novelino alla vigilia della gara di domani pomeriggio alle ore 15:00, allo Stadio Partenio, contro la Virtus Entella, valevole per la 23° giornata del Campionato di Serie B.

Il tecnico di Montemarano ha esordito così: “E’ Iniziata la scalata nel girone di ritorno, ma scalare la classifica non è una cosa facile. La partita di domani sarà molto importante, dobbiamo continuare la nostra crescita generale. Ci siamo preparati molto bene per questa sfida e sappiamo la vera forza degli avversari. La Virtus Entella è una squadra molto forte con grandi giocatori di categoria e su di questo dobbiamo prestare molta attenzione“.

Alla domanda se potrebbe pesare l’assenza dell’attaccante Luigi Castaldo, ha così risposto: “Abbiamo fatto il possibile per recuperarlo, ma non ce l’abbiamo fatta. Daniele Verde può giocare sia come esterno o come punta centrale. Per quanto riguarda i nuovi acquisti, Lorenzo Laverone sta facendo bene e Federico Moretti sta migliorando

Ha, inoltre, commentato così, la sessione di mercato dell’Avellino: “Non ci sono problemi al riguardo. So che molti hanno rifiutato Avellino ma non è che andiamo da loro con la “pistola” a pressargli di venire nella nostra squadra. La società sta facendo un ottimo lavoro, adesso penso solo alla gara di domani“.

Infine, ha parlato del possibile arrivo dell’attaccante del Pisa Umberto Eusepi: “E’ un giocatore che conosco, è ovvio che è un giocatore che ci serve molto in squadra. Sa fare la prima punta ma giocando piuttosto largo”. Alla domanda se potrà essere subito convocato subito (nel caso fosse ufficializzato oggi, ndr):Non lo so, vediamo”.