Avellino-Virtus Lanciano: cinque Ex di turno in campo

Avellino-Lanciano sarà a tutti gli effetti la partita dei ritorni e degli ex. Saranno ben cinque infatti i giocatori che hanno vestito la maglia di entrambe le squadre in campo sabato. Nelle file dei rossoneri, tornerà al “Partenio-Lombardi” il centrocampista Domenico Di Cecco, che durante la sua avventura in biancoverde, dal 2006 al 2009, ha collezionato 108 presenze, condite da una promozione e due retrocessioni. Anche l’anno scorso Di Cecco tornò al Partenio da avversario. Con lui c’era anche Gaetano Vastola, protagonista di una seconda giovinezza nella sua avventura a Lanciano, nel nuovo ruolo di centrocampista centrale. Vastola ha segnato anche una tripletta in questa stagione, contro il Cittadella (guarda il video). Per lui in Irpinia 33 presenze e due gol nel 2002/2003, anno della promozione, mentre in Serie B, sotto la guida di Zdenek Zeman, sono appena 3 le partite giocate con la maglia biancoverde.

Il terzo ex Avellino è Mame Baba Thiam. Anche lui rinato dopo una stagione non brillante in Irpinia, sta segnando con continuità ed ha già realizzato cinque gol in campionato. Ad Avellino nel 2011/2012 segnò 4 gol in 26 partite in Prima Divisione. Nell’Avellino invece giocherà l’ex Virtus Gianmario Comi. L’attaccante biancoverde è in cerca del riscatto dopo una stagione negativa proprio in Abruzzo. L’ariete dell’Avellino ha già segnato tre gol fino a questo momento. L’altro ex Lanciano è Fabio Pisacane, protagonista durante la stagione 2007/2008 con la maglia rossonera. Per lui 23 presenze in tutto.

TUTTO SU AVELLINO-LANCIANO

Leggi anche –> Video – La Tripletta di Vastola in Cittadella-Lanciano 2-3

Leggi anche –> Rastelli cambia il centrocampo contro il Lanciano. Ecco le possibili scelte

Leggi anche –> Il ritorno del capitano, D’Angelo titolare contro il Lanciano