Avellino, Walter Taccone: “Obiettivo Playoff, Arrabbiato per Ely”

Il presidente dell’Avellino Walter Taccone torna a parlare dopo pochi giorni dalla sua intervista a Linea Verde Sport, attraverso i microfoni di Radio Punto Nuovo. Il patron biancoverde ha confermato ancora una volta l’obiettivo stagionale della squadra di mister Massimo Rastelli, che dovrà puntare ai playoff: “La squadra deve arrivare ai playoff. Adesso neanche il mister si nasconde più, abbiamo un obiettivo ben preciso e vogliamo raggiungerlo. Il campionato è lungo e difficile e può succedere di tutto, ci aspetta una strada impervia per raggiungere la Serie A, ma tramite promozione diretta o giocando i playoff, vogliamo farcela”. 

Taccone si è anche arrabbiato per il ricorso respinto che ha confermato la squalifica di tre giornate a Rodrigo Ely: “E’ un grave danno fatto all’Avellino. Non possiamo essere trattati in questo modo, giocheremo senza un giocatore fondamentale per il nostro gioco, ora più che mai vista l’emergenza difesa”. Sul calciomercato, Taccone ha confermato quanto promesso pochi giorni fa: “La società se fosse necessario intereverrà sicuramente sul mercato. Al momento non ce n’è bisogno, ma se ci trovassimo in una situazione di alta classifica a metà campionato.. perché no”. 

Leggi anche –> Walter Taccone, la Curva Nord, i portoghesi ed il Prezzo dei Biglietti

Leggi anche –> Mercato, Taccone: “Arriveranno rinforzi, ma solo se…”