Avellino_Brescia 2-0, Rastelli: “Meglio dell’anno scorso”

Al termine della sfida Avellino-Brescia il tecnico Massimo Rastelli ha analizzato la partita in conferenza stampa: “Ci siamo rovinati il Natale, ma una festività dovevamo festeggiarla a dovere. I ragazzi si sono regalati giorni di festa in serenità. E’ arrivato il riscatto, qualche partita la si può sbagliare, è nell’ordine delle cose, l’importante è avere la forza d rialzarsi subito, che ci possono essere incidenti di percorso. Chiudere il girone d’andata con 32 punti con tutti i problemi che abbiamo avuto, vale di più dei 37 punti conquistati l’anno scorso”.

Rastelli ha poi proseguito, parlando di mercato: “Ci sono dei ruoli che sono scoperti, per il modulo che voglio utilizzare, il 5-3-2. La squadra sarà costruita in base a questo. Poi in campo vanno sempre undici giocatori non contano i moduli, va chi è nella migliore condizione. Sono un allenatore aperto a tutte le possibilità, se le condizioni dei giocatori mi vietano di giocare con il modulo per la quale è stata costruita la squadra, io cambio senza problemi”.

Rastelli ha poi concluso: “Chiedo ai tifosi di starci sempre vicino, abbiamo bisogno del loro calore e della loro forza”.

TUTTO SU AVELLINO-BRESCIA

Leggi anche –> Le pagelle di Avellino-Brescia