Avversari Avellino, Lazzari (Novara): “inizio molto duro in casa dei lupi”

Di pochi istanti fa l’intervista rilasciata da Flavio Lazzari , centrocampista offensivo del Novara, a  tuttomercatoweb.com.I piemontesi saranno di scena al Partenio-Lombardi di Avellino il 24 agosto, in occasione della prima uscita stagionale del prossimo torneo cadetto.Di fronte troveranno gli undici di Massimo Rastelli pronti a dare del filo da torcere ad una delle compagini meglio attrezzate del campionato. Il tecnico di Scafati suona già la carica facendo sapere agli addetti ai lavori che il “suo” Avellino giocherà a viso aperto con tutti senza fare distinzioni. Dal canto suo l’ala sinistra novarese predica calma e sembra alquanto preoccupato circa l’inizio della regular season. Avellino, Siena, Brescia e Padova costituiranno un importante banco di prova per quanto concerne l’ambizioso undici piemontese allenato da una vecchia conoscenza dei lupi, Aglietti.Massimo Rastelli allenatore Avellino

Di seguito le dichiarazioni rese dal tesserato:”A parte il fattore ambiente, lo stadio di Avellino è molto caldo, troveremo una squadra e una città con grande entusiasmo dopo aver ritrovato la serie B. Affrontare la neo promosse alle prime giornate secondo me non è facile perchè hanno entusiasmo. Proviamo ad affrontarle tutte con la stessa mentalità. Abbiamo Avellino, Siena, Brescia e Padova subito, sono test probanti. Diciamo che vedremo subito di che pasta siamo fatti”.

Leggi anche -> Avellino-Novara, Pesce: “Esordio su un campo difficile”

Leggi anche -> Serie B 2013/2014, per l’Avellino esordio col Novara al “Partenio”