Bandiera dell’Avellino in centro a Salerno per festeggiare la B

Che l’Avellino avesse tifosi sparsi un pò in ogni angolo d‘Italia è cosa arcinota, che questi tifosi esponessero vessilli e bandiere biancoverdi anche in “terra nemica” è una piacevole novità.

Da qualche anno non si incontrano in campionato, ma la rivalità tra Avellino e Salernitana è davvero dura a morire: i classici sfottò e l’astio che da sempre caratterizza il rapporto tra queste due città sconfinano anche in rete (com’era ben possibile immaginare), è facile infatti trovare video di tifosi che attaccano, in modo ironico, la fazione opposta.

La fotografia che vi proponiamo, invece, più che una presa in giro è un affronto, una dimostrazione di coraggio, o forse è semplicemente un modo particolare di gioire in vista della promozione in Serie B: siamo a Via Lungomare Trieste, centralissima strada salernitana, e una ben visibile bandiera biancoverde campeggia all’esterno di un balcone.

Bandiera Avellino a Salerno

Lo stendardo rimarrà esposto per diverse ore, dopo di che, ovviamente, il coraggioso proprietario deciderà di riportarlo in casa: la fotografia ha fatto il giro dei social network, provocando una certa ondata di fastidio tra i sostenitori dell’ippocampo.

I granata quest’anno disputeranno la Prima Divisone della Lega Pro, avendo “stracciato” il campionato in Seconda divisione, e data l’ottima disponibilità economica della proprietà (Lotito-Mezzaroma), si augurano quanto prima di raggiungere i cugini in cadetteria, per rivivere di nuovo le fortissime emozioni del derby.

Leggi anche –> Tifosi Avellino: gli Irpini del Nord festeggiano la promozione in B a Bologna
Leggi anche –> Avellino, spunta striscione contro Biancolino alla festa del Partenio
Leggi anche –> Tifosi: dopo l’Avellino Club Milano, nasce anche l’Avellino Club Roma?
Leggi anche –> Avellino: Giro Della Città in Pullman per Festeggiare la Promozione